venerdì 25 novembre 2011

Natale!!! Manca un mese :D

Vorrei approfittare un momento del tempo che mi è stato concesso oggi ^.^

Il 25 Novembre 2003, è nato il mio bellissimo Fratellino <3
Avevo solo 13 anni, quando entrai a far parte della cerchia di fratelli maggiori. Per me era un concetto molto astratto… un fratellino… quando lo vidi per un secondo, mi domandai cosa fosse quel fagottino rugoso che mi stavano indicando.
In questi 8 anni, sono riuscita a superare (spero al meglio!) le varie prove.
Ci siamo arrabbiati (come solo due fratelli sanno fare), ci siamo fatti gli scherzi, ci siamo coccolati, ci siamo sostenuti.
Riccardo è solo un bimbo, non conosce ancora il mondo, ma a modo suo, mi ha aiutato a crescere e mi è stato vicino quando avevo bisogno di coccole.
Gli voglio un sacco di bene e vorrei fargli tantissimi Auguri!!! *.* <3<3<3

Con oggi però, Kikko a parte, inizia anche il conto alla rovescia!!!!!!! 
Manca esattamente un mese a Natale!!!!
Avete già incominciato a pensare hai regali?! Siete già incappati nei vari problemi? (“ma cosa gli regalerò?!?!?!?!”) ^-^
Io ci stavo pensando prima… Non so proprio cosa fare…
Se devo stare alla voglia, non farei alcun regalo… Ogni volta è la solita solfa!
Passi giorni a scervellarti per trovare il regalo ideale, poi, quando hai trovato qualcosa, ingaggi una lotta con altre persone che vorrebbero comprare i regali (sperando che non prendano tutte quello che vuoi prendere tu), infine, ti auto convinci che tutte le puntate che hai visto di Art Attack ti abbiano trasformato in una super artista e ti metti a impacchettare tutto e se poi ti senti ispirata, decidi anche di fare dei biglietti di auguri personalizzati (poi spesso e (mal) volentieri, ti accorgi che il tutto è venuto uno schifo e ti parte lo sclero).
Però, per quanto io non sia una credente e troppo grande per credere a Babbo Natale, rimango sempre affascinata dalla magia che arriva in questo periodo.
Questo è il momento dove la famiglia mette nel ripostiglio le armi e si siede a tavola con tutti, facendo finta, almeno per un giorno, che tutto vada bene.
Questo è il momento dove gli adulti tornano bambini e i bambini si sentono adulti.
Quel giorno, ogni cosa che normalmente consideriamo stupida e frivola, viene concessa, accettata e apprezzata.
Possiamo metterci le corna delle renne e girare per casa facendo ridere tutti; Decidiamo di nostra spontanea volontà di mettere quel famosissimo maglione orrendo che ci è stato regalato anni prima; Possiamo ingaggiare una guerra di palle di neve e ridere mentre ci rotoliamo nella neve; Possiamo imporci di aprire i regali DOPO la mezzanotte, ma continuare a guardarli desiderosi e non riuscire a resistere alla tentazione…
Mi piace molto l’atmosfera che crea… Festosa, piena di amore….
Mi piace l’emozione che provo nel momento in cui consegno il regalo al prescelto, al modo in cui incuriosito lo guarda e lo rigira tra le mani…
Trovo stupendo il momento che precede l’apertura di un regalo!
Un brivido mi percorre lungo la schiena e nel secondo prima dell’apertura, mi immagino quale possa essere la sua faccia… Ma sì dai, alla fine fare i regali di Natale è bello, con i suoi pregi e difetti…
Solo che proprio non so cosa fare!!! >.< Qualche idea?! 

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Ambassador

Ambassador

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *