martedì 17 gennaio 2012

Amore o Compromesso?

Buongiorno a tutti fanciulli miei! ^^
Ieri, tra gruppi inventati assurdi (A.R.C.I. >.<) e folli nomi di cellulari (Teddy Fong; David Yao; Steven Ahn), parlottando di uno splendido figaccione, non sò bene come ma con qualche ometto amico, ho incominciato a discutere, in maniera sempre più animata, su un argomento per me piuttosto importante. L'Amore. 
Vorrei riportarvi qui parte della conversazione, ovviamente cambierò il nome dei ragazzi e dell'altra ragazza con cui stavo inizialmente parlando. (probabilmente lei si riconoscerà ^^)

A.: io l' ho sempre detto che voi donne non capite un cazzo...
Io:  e perchè?! O.o
G.: questo è ciò che credete voi xD poi ovviamente nella vita non sai chi puoi incontrare
Io:  assolutamente vero. anche perchè, se mi dovessi mettere lì ad aspettare l'uomo che mi sono creata nella testa, faccio prima a uccidermi perchè non esiste!
G.:  parole sante!!!!! poi nella vita fa bene fantasticare di tanto in tanto xD
A.:  l' uomo e la donna ideali non esistono. l' amore non esiste. sono solo compromessi.
Io:  il compromesso è amore
A.:  ma che dici! non sei coerente con quanto hai affermato prima! il compromesso è compromesso, l' amore non è nient' altro che una combinazione di reazioni chimiche che esistono solo nella tua testa per i primi dieci minuti quando incontri una persona. poi diventa follia.
G.:  il compromesso può essere inteso anche come l'andarsi incontro di due persone, che desiderano stare insieme più di ogni altra cosa. E poi si sa che l'amore è follia.
Io:  che ho detto prima?! E poi non è vero che una esclude l'altra! Quando ami una persona, arrivi a fare dei compromessi. esatto G.
A.:  tu hai una visione tutta tua dell' amore...
Io:  a perchè, la tua?!
A.: la mia?
Io: la tua viasione dell'amore.... o meglio... della non esistenza dell'amore!
A.:  la mia è corretta, la tua distorta.
Io:  corretta?!?! opinioni...
A.: sarà...
Io: sarà cosa?! Stai dicendo che l'amore non esiste. quindi, tutte le persone che stanno insieme da tutta una vita, lo fà solo per non sentirsi sola?!?!?!?! ma ti prego.... come fà ad essere giuta la tua teoria?!
A.:  compromessi che durano tutta una vita...
Io:  non sono compromessi quelli che dici tu. quella è paura, rassegnazzione.
A.:  paura e rassegnazione si manifestano in altre circostanze.
Io:  appunto. nelle coppie, quelle vere, non esiste il tipo di compromesso che dici tu
A.:  no no... è proprio in ogni coppia che esiste il compromesso che dico io!
Io:  non è vero!
A.: opinioni
Io: vero ma la tua è pessima!
A.:  anche qui... opinioni...
Io:  opinioni un cazzo. hai una visione talmente tanto pessimistica che penso tu lo faccia apposta
A.: è semplicemente quello che penso.
[si intromette un altro mio amico]
J.: l'amore è ipocrita...ti fa assaggiare una fetta di felicità aspettando il momento giusto per darti un'altra fetta avvelenata...
Io:  oddio.... che vi ha fatto l'amore di così male?!?!
J.:  prende x il culo
Io:  senti, ci siamo passati tutti... chi più e chi meno. questo però non ci dà il permesso di essere così pessimisti. parlerò da innamorata adesso, ma quello che state dicendo non è così corretto. è difficile ok, fa male è vero ma c'è
J.:  e quindi??se sei innamorata tanto di cappello...vuole dire che ancora ci credi....questo nn è pessimismo...io la penso così fin dal tempo della scuola...e nessuna è ancora riuscita a farmi cambiare idea...un motivo ci sarà
Io:  te e quello sopra avete una visione un pò distorta e un pò troppo pessimistica... tu aspetti che una donna spunti dal nulla e ti cambi! è un pò il concetto che ho scritto all'inizio... se dovessi mettermi realmente a cercare l'uomo perfetto morirei zitella!! tu stai aspettando una donna che non esiste! (anche tu A...)
J.: AHAHAH sinceramente io non stò aspettando nessuno...anzi....vado avanti sempre...con o senza qualcuno accanto ;)
Io: cioccolatino, che tu stia aspettando o meno qualcuno, se continui così morirai zitello!! XD
J.: AHAHAHAH hai ragione bella maaa questa non è una delle mie prime preoccupazioni
A.: maledette donne! maledette!

Ok, perdonate il francesismo in alcuni punti... e il fatto che è una conversazione lunghetta >.<
Allora... quello di cui vorrei parlare con voi si intuisce da sè. Cosa ne pensate dell'Amore?
Io sono figlia di separati. Figlia di persone che contavano poco i bambini. Sono una ragazza che ha sbagliato molto e che ha sofferto tanto.
Da piccola ho sempre creduto nell'Amore, come tutti, grazie alle favole che ci leggevano la sera e i cartoni fatti su misura per noi. Da piccoli siamo tutti buoni e anche un pò troppo creduloni sulla bontà del prossimo. Inevitabilmente, anche io mi sono scontrata con la realtà. Scoprire che nel mondo ci sono persone pronte ad usarti solo per i loro scopi è una cosa difficile da digerire. Lo è ancora di più se quelle persone sono quelle che ami... Ma cos'è l'Amore?! Insomma, non so voi ma a me è sempre stato detto che l'amore arriva quando due anime compatibili si guardano..... Ma che scemenza è?! Ok, scusate... mi faccio prendere un pò troppo.... Secondo me non è così. Nell'Amore, c'è anche una componente sentimentale, ok, ci si deve piacere a pelle, però non basta. Ricordiamoci che la coppia è formata da due persone differenti. Non basta volersi bene per sopravvivere insieme. Siamo realistici, tutti noi abbiamo un misto di pregi e difetti. Penso sia molto difficile incominciare a vivere con un'altra persona. Non dico nel senso letterale (anche se la convivenza è una prova ardua), ma anche tra fidanzati... a quel punto non si pensa più solo a se stessi. Si pensa per due. Credo sia inevitabile cambiare modo di pensare, perchè entrano in gioco moltissimi cambiamenti. Facciamo un esempio... Io sono una pesona abbastanza tranquilla. Per motivi logistici non riesco a muovermi spesso e sfortunatamente TUTTE le mie amiche abitano molto lontane da me, quindi mi capita spesso di rimanere a casa bella tranquilla spaparanzata sul divano di camera mia a fare quello che più mi aggrada. Da quando però, ho perso lo status di "Libera come un Uccellino", mi concedo moooooooolto meno i miei attimi di svacco. Lui è decisamente più dinamico e fortunato di me, visto che ha praticamente tutti gli amici sotto casa... Quindi, sono stata costretta ad abbandonare il mio antro per seguirlo. Si, ho detto costretta... Però non è poi così vero. La mia vita è sicuramente cambiata da quando c'è lui. Mi chiedo, perchè esco così tanto? Insomma, il calduccio mi piace moltissimo e poi uscendo ho meno tempo per leggere... Dopo un'attenta osservazione, mi ricollego a quello che ho detto durante la conversazione che vi ho riportato sopra. Abbiamo trovato un compromesso. Ci siamo venuti incontro. Ecco la parola chiave per un Amore duraturo e sincero. Non guardiamo i compromessi come una cosa negativa... Non è assolutamente così! Diamo ciò che abbiamo. Sono disposta a "rinunciare" a qualcosa per passare del tempo insieme, e lui fa altrettanto. Ci comletiamo. Quando siamo soli, viviamo senza regole, sperduti, abbandonati a noi stessi. Poi, arriva l'altra persona, che ci giuda inconsciamente a prendere il nostro posto nel mondo, facendoci però rimanere noi stessi.
Ok, non sempre è così. Credo sia capitato a tutti di soffrire per colpa di qualcuno... Di aver maledetto quel piccolo e fastidioso piccione che si fà chiamare Cupido... Però, tutti abbiamo custodito nel cuore qualche favola, no?

ehm.... perdonate il post chilometrico ^^' ..... voi cosa ne pensate?

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Ambassador

Ambassador

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *