giovedì 16 febbraio 2012

30 giorni di me #2


Rieccoci al secondo appuntamento di me... Oggi mi viene chiesto...



2) un oggetto che mi fa pensare alla mia infanzia

Qui potrei parlare delle ore! Ho ancora molte cose di quando ero piccola... giochi e vestitini... ma tra tutte le mie cose, solo due effettivamente fanno parte del mio passato in maniera indelebile.
Sfortunatamente, una delle due è solo un ricordo ormai... mi spiego meglio. Quando mi sono trasferita a Milano, i miei nonni adottivi mi avevano regalato una bambola di pezza con la faccia di gomma. La adoravo e non me ne separavo mai! Crescendo però, non potevo certo portarla con me sempre... così rimaneva a casa al sicuro. Tra tutti i traslocchi che abbiamo fatto però si è persa e ancora oggi mi piange il cuore quando ci penso...
Il secondo oggetto che mi porto nel cuore (questo però è sopravvissuto) è un piccolo carion a forma di mela. Come la bambola è con me da sempre e ci sono molto affezionata!

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)