giovedì 26 aprile 2012

Il precario equilibrio della Vita

Cari pulcini miei, oggi vi voglio proporre un libro che mi ha veramente incuriosito!

Qualche giorno fa, sono stata contattata via email da Giorgio Marconi. Mi chiedeva, se avevo voglia di leggere il suo romanzo, uscito a metà Febbraio.
Come già qualcuno di voi sa, io non amo molto i libri in PDF, così sono rimasta un pò titubante se accettare o meno. Poi, presa dalla curiosità ho ceduto e ho letto in anteprima i primi quattro capitoli.
Una storia che stuzzica! Limitarmi a leggere i primi 4 capitoli è una tortura, che voglio assolutamente condividere con voi ^^

Se però siete un pò restii a leggere un PDF completo, so che si può ordinare in Libreria. Intanto vi lascio sotto i dati importanti per aiutarvi a capire meglio quello che vi ho proposto.

Titolo: Il precario equilibrio della vita
Autore: Giorgio Marconi
Editore: Edizioni Montag
Codice ISBN: 9788896793831
Pagine: 112
Prezzo: 18,00€
Trama: Giulio Matreschi, pittore, ricoverato in una casa di riposo, racconta la sua vita a Goffredo, impiegato delle poste che va a trovarlo per consegnargli una lettera giunta a destinazione con un ritardo di cinquant'anni. È la lettera di Clara, l'unica donna che il pittore abbia mai amato e che, se ricevuta nel 1939, avrebbe potuto cambiare la sua vita. Alla vicenda si intreccia la simpatia che nasce tra Goffredo e Yvonne, infermiera della casa di riposo. Le storie dei tre protagonisti si legano nella cognizione che l'Amore non è mai sprecato, ma trova il modo di esprimersi anche a distanza di decenni. Amore che riesce finalmente ad abbracciare le loro esistenze, in bilico e sempre alla ricerca di un equilibrio pur nella consapevolezza della sua inconfutabile precarietà

Ditemi, vi incuriosisce? Lo prenderete? Attendo vostre notizie! ;)

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)