martedì 11 settembre 2012

L'ispirazione arriva per caso

          Donzelli e Donzelle, 
il mio viaggio alla ricerca di nuovi scandali mi ha portato molto lontano, ma ne è valsa la pena perchè oggi sono qui per parlarvi di una nuova invasione!

          Nella lontana cittadina NetFace City, si aggira una losca coppia che, promettendo grandi scoperte e sminchiatine varie, ha convinto i cittadini a lavorare per loro. La perfida Alicis è stata incaricata per mantenere l'ordine tra la gentaglia a qualsiasi costo e per riuscirci, tenta di sviare in ogni modo ogni comportamento non autorizzato, ricorrendo anche alla violenza, minacciando di mettersi a cantare pubblicamente.
          Il Leader di tutto questo però è StraFalcioni, la mente di questo piano macchiavellico, che si mostra raramente, temendo una rivolta che gli rovini l'acconciatura impomatata.

           In tutto questo trambusto, ci sono però dei baldi Cavalieri che armati di tastiera laser e una testa granitica, si sforzano di lottare contro questa coppia. 
          Gioele lo strappa anime, conosciuto per la sua particolare bravura nel portare allo sfinimento i suoi nemici; AzzoV.M. il rosso, conosciuto per la sua bravura nel trasformare qualsiasi cosa in pensieri così impuri da scandalizzare tutti e da farli deconcentrare; Capitelli detto la Tata... il perchè non ci è dato saperlo. Altri baldi Scudieri si uniscono alla lotta ma come andrà a finire?

          Lo scontro si fa sempre più impetuoso ma la fine è vicina! Quale sarà lo scopo dell'arma potentissima che la Perfida coppia usa per minacciare? Mi è giunta voce che loro la chiamino LIKE. Cosa sarà mai? Un'arma micidiale? La useranno per distruggere quelli in prima linea?! Un Virus contagiosissimo che useranno sui primi della lista per poi infettare e dominare il mondo?! Al momento non ci è dato saperlo ma ripeto, la fine è vicina!

          Cari miei, la vostra Naia vi terrà informati sui vari sviluppi di questa tragedia. Se non ci saranno ripercussioni tragiche, ci vedremo presto!

Vostra Porti Naia

3 commenti:

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)