domenica 28 ottobre 2012

Preparazione ad Halloween! #4

Se continuo così, arriverete ad odiarmi >.<
Pensavate di esservi liberati di me?! ahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahahah  no.

Per il nostro quarto incontro, vi propongo ancora un dolcetto pauroso perchè se proprio devo diventare diabetica, preferisco farlo bene e in compagnia! :D

Ragnetti di Halloween
Ingredienti per 6 Muffin
Bicarbonato: La punta di un cucchiaino
- Burro: 90gr
- Farina: 190gr
- Latte: 125ml
- Lievito chimico in polvere: 1/2 bustina
- Sale: un pizzico
- Uova: 2
- Vanillia: 1 bustina
- Zucchero: 100gr

Ingredienti per ricoprire
- Burro: 30gr
- Cioccolato fondente: 150gr
- Codetta al cioccolato: Q.B. (quanto basta) per coprire

Ingredienti per decorare
- Liquirizia: 6 rotelline
- Zucchero: 12 Caramelline tonde argentate

Preparazione
Preparate i muffin seguendo la nostra ricetta, (oppure per accelerare i tempi, comprateli già pronti o procuratevi dei dolcetti dalla forma bombata come amaretti morbidi, dolcetti al cocco, ecc… ), poi sfornateli, fateli raffreddare e tagliate la parte bombata più un paio di cm sotto di essa, che andrà a formare il corpo del ragno. Fate sciogliere il cioccolato fondente insieme al burro, e ricoprite interamente i muffin facendoveli rotolare dentro; passateli poi nella codetta, facendola aderire bene su tutta la superficie.
Ponete i ragnetti su di un piatto e attaccate su ognuno di essi due palline d’argento che fungeranno da occhi, poi lasciateli asciugare bene in un luogo fresco.
Intanto preparate le zampette dei ragni ricavando 48 pezzetti lunghi circa 6-7 cm dalle rotelline di liquirizia; con uno stuzzicadenti, praticate 8 fori (4 per lato) su ogni muffin, e in ognuno di essi infilateci l'estremita di un pezzetto di liquirizia che fungerà da zampetta.
Ecco che, con un po' di pazienza, i ragnetti di Halloween sono pronti. 

Golosa vero? Io non amo i ragni ma questi non solo mi stanno simpatici ma me li mangerei subito!
Domanda del giorno: Cucinate o preferite gustarvi comodamente delle prelibatezze?
Io in cucina sono una chiavica ma è anche vero che abitando con i miei, tale dote sarebbe sprecata. Quando mi deciderò ad andarmene di casa, sarà una tragedia! O rimbocco le maniche o scalderò roba già pronta. Meglio ancora sarebbe sposarsi un cuoco ma non sarò così fortunata... Il fatto è che preferisco sedermi a tavola e trovare tutto pronto, piuttosto che star dietro a tutto >.<

A domani Pulcini ^^

8 commenti:

  1. partiamo dal presupposto che vivo con i miei e che se anche cadesse una sola goccia di qualcosa mia madre mi ucciderebbe XDal 90% non c'è possibilità che possa cucinare, ma non appena mia madre non c'è a pranzo o a cena..... mi metto a fare paste al forno con il mondo dentro XD e qualche torta XDma sono una vera demente a fare i biscotti, ci ho provato in mille modi ma vengono sempre di pietra :( prima o poi mi dovranno venire no? XD

    RispondiElimina
  2. p.s. se non avessi letto che sono ragni mi sarei buttata a pesce sui dolcetti ma visto che ho una mini fobia..... penso che li mangerò senza zampette :P

    RispondiElimina
  3. io convivo da più di un anno e quindi è finita la bella vita del piatto pronto sigh.. però non mi dispiace cucinare, anzi mi invento sempre ricette curiose e nuove... poi se siamo in più persone la voglia aumenta.. però ti dico e sarò sincera molto spesso punto all'asporto :p sushi, cinese, kebab, mc donald's :D ogni tanto ci sta avere le cose pronte e checavolo..

    RispondiElimina
  4. ahahah che bel post!!!che bei dolcetti!!Allora io non sono un ottima cuoca, non ho mai avuto il tempo di cucinare, da scuola rientravo alle 3 di pomeriggio, e trovavo già pronto, anche perchè se mi mettevo a cucinare alle 3 alle 5 stavo ancora mangiando!!!ma ora che sono a casa mi devo mettere in pari!!!:)

    RispondiElimina
  5. ma che bei dolcetti cioccolatosi... in questa triste domenica di pioggia sono perfetti.A me piace cucinare anche se il tempo a disposizione è sempre troppo poco e mi piance anche mangiare... quando la voglia di cucinare invece non c'è, o ci pensa l'uomo o il pronto pizza sotto casa! :-)

    RispondiElimina
  6. Allora io non amo particolarmente cucinare, ma visto che ho famiglia ogni tanto mi tocca XDScherzi a parte, alcune cose mi riescono bene, altre un po' meno.. se cucina mio marito è meglio perchè lui è BRAVISSIMO!!!

    RispondiElimina
  7. Stranamente questi dolcetti non mi ispirano, sarà per la liquirizia (non ne vado pazza, mi sdegna) o per la forma di ragni D: non so, ma non li mangerei, forse... xDInvece per cucinare, mi sa che siamo uguali! Anche io preferisco stare seduta e aspettare che sia tutto pronto, e anche io sono una frana in cucina xD ogni tanto me la cavo, ma mi vengono strani i dolci T.T non ci riuscirò mai!!!!

    RispondiElimina

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *