lunedì 24 dicembre 2012

Sparlando di...... #15 (il ritorno)

Buon lunedì ma sopratutto buona Vigilia!!!!!! ^^

 "Quando Anastasia Steele, graziosa e ingenua studentessa americana di 21 anni incontra Christian Grey, giovane imprenditore miliardario, si accorge di essere attratta irresistibilmente da quest’uomo bellissimo e misterioso. Convinta però che il loro incontro non avrà mai un futuro, prova in tutti i modi a smettere di pensarci, fino al giorno in cui Grey non compare improvvisamente nel negozio dove lei lavora e la invita ad uscire con lui. Anastasia capisce di volere quest’uomo a tutti i costi. Anche lui è incapace di resisterle e deve ammettere con se stesso di desiderarla, ma alle sue condizioni. Travolta dalla passione, presto Anastasia scoprirà che Grey è un uomo tormentato dai suoi demoni e consumato dall’ossessivo bisogno di controllo, ma soprattutto ha gusti erotici decisamente singolari e predilige pratiche sessuali insospettabili…"

Sparliamo un pò... Christian si presenta a casa di Anastasia con una bottiglia di champagne per festeggiare la laurea. Uno champagne di ottima qualità ovviamente, Christian non poteva certo presentarsi con una dozzinale bottiglia proveniente da un discount.

Molto carina la scenetta di loro due che bevono champagne nelle tazze da thè in mezzo al caos dell’imminente trasloco, fa molto film romantico/strappalacrime…ma, in un batter d’occhio, il romanticismo scompare e le uniche lacrime che riesce a strappare questo capitolo sono quelle di disperazione per la noia mortale della storia.
Perché Anastasia non ha voglia di indugiare a lungo su questa romantica scenetta, lei sta pensando al contratto, da quando l’ha letto ne è quasi ossessionata, ed ha intenzione di mettere bene in chiaro le cose con Christian,

E qui riprendiamo i soliti punti già discussi più volte…

Quindi, Anastasia ha deciso di non acconsentire al fisting ed al rapporto anale.
Christian è deluso: “ci terrei davvero ad esplorare il tuo sedere”, dice lui (cosa??)
Ok ai giocattoli erotici, ok al bondage, ok a un sacco di altre cose…coraggiosa per essere una neofita!
Ma quando si inizia ad affrontare l’argomento dolore ecco che la nostra eroina vacilla:
“dobbiamo farlo per forza?”
“sì, fa parte del gioco”
“questa storia delle punizioni è quella che mi preoccupa di più” (e ci credo!)
“allora per il momento elimineremo le bacchettate” (come siamo magnanimi!)
“voglio parlare di un’ultima cosa, poi ti porto a letto”
“a letto?”
“andiamo, Anastasia, a forza di parlare di queste cose ho voglia di scoparti fino a settimana prossima” (siamo in vena di romanticherie, vedo!)

Ma, alla fine di tutta questa assurda conversazione, Christian ha realmente qualcosa di serio da dire. Lui ha intenzione di provarci davvero, ad avere una storia…a condizione che Anastasia accetti il suo regalo di laurea che, indovina indovinello…è una macchina nuova!!
Cioè?? Ancora una volta sta cercando di comprare la devozione di Anastasia. E cosa ancora più sconvolgente, dopo il primo momento di ovvio sconcerto, gli ingranaggi del suo cervello smettono nuovamente di funzionare e lei crolla tra le braccia del suo cavaliere.

Cosa credete che sia successo dopo? Christian aveva detto di avere intenzione di portare a letto Anastasia, e lui è un uomo di parola…
Che noia…

Veronica

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Ambassador

Ambassador

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *