mercoledì 23 ottobre 2013

Conosciamoli meglio #25 - Intervista ai blog

Buongiorno a tutti! Oggi prosegue il progetto ideato da me, al quale la mia Momy del Blog Books Land si è unita con mio grande piacere!Vi starete chiedendo che cosa ci siamo inventate? Nulla di speciale e che non si sia mai visto negli altri blog, ma abbiamo deciso di dare spazio, oltre che alle nostre idee, anche agli altri blog che seguiamo.Ogni mercoledì, infatti, posteremo un’intervista che abbiamo fatto a blogger più o meno conosciuti, per sapere come gestiscono i loro blog, cosa ne pensano dei Giveaway, se preferiscono leggere libri cartacei o e.book!Nelle domande che abbiamo fatto loro ci sono tante curiosità, e speriamo, in questo modo, di farvi conoscere tanti nuovi blog da seguire. Se vorrete seguirci in questo nuovo viaggio sono sicura che insieme ci divertiremo come sempre!!

Questa settimana è il turno di Claudia di "Locanda dei libri

1. Partiamo dalla struttura del blog, da dove nasce l’idea di aprire il blog e come hai scelto il nome?
L’idea di aprire il mio blog letterario è nata istintivamente. Originariamente avevo solo un blog creativo (Clody Creazioni) e attraverso la “blogsfera” ho iniziato ad appassionarmi a quelli dedicati ai libri. Dato che io sono una buona lettrice e amante dei libri ad un certo punto ho pensato: Perché no? Potrei provarci anche io! E così è nata laLocanda dei Libri ^^

Sul nome ci ho pensato tanto, volevo che fosse immediato ma non banale, ma soprattutto volevo che evocasse un luogo speciale… una locanda un po’ isolata, con pareti ricoperte da scaffali di legno di cedro, piegati sotto il peso dei libri, dove ogni viaggiatore possa entrare e sentirsi il benvenuto, mettersi comodo su una confortevole poltrona accanto al camino, oppure sulla panchina di pietra sotto il maggiociondolo, coccolarsi con una bevanda e qualche stuzzichino, e godersi una sana chiacchierata sui libri, ascoltare una storia, leggere un buon libro… una locanda dove l’aroma del legno, delle spezie e delle erbe si fonde con l’odore inconfondibile dei libri! Un luogo caldo, accogliente, avvolto dalla magia emanata dai libri… tutto questo per me è la Locanda dei Libri :-D

2. L'ispirazione per la grafica che utilizzi da dove viene? La cambi spesso? Nel senso, segui molto il filone delle stagioni e delle festività?

La grafica è un punto ancora dolente, perché non sono ancora riuscita a trovarne una che evochi veramente tutto ciò che ho descritto prima. Per il momento si, la cambio spesso e mi piace adattarla alle stagioni o alle ricorrenze, per creare l’atmosfera giusta… ma sto lavorando per ideare una grafica perfetta, per far vedere anche ai miei lettori ciò che vedo io nella mia Locanda!


3. Tra le rubriche che tieni qual è quella a cui sei più affezionata/o ? E solitamente preferisci usare quelle già esistenti o preferisci basarti sulla tua fantasia e crearne di nuove?

A me piace molto “Il Tè dei matti” perché è una rubrica in cui posso parlare di qualsiasi argomento che mi venga in mente, anche su richiesta dei miei lettori eventualmente! Tra le rubriche che potete trovare nel mio blog alcune sono di mia invenzione, altre sono prese in prestito.


4. Giveaway Si o Giveaway No.. cosa ne pensi di chi gestisce il blog andando avanti solo a concorsi per aumentare i followers?

Si, perché no? Ho organizzato vari giveaways, ma non l’ho mai fatto e mai lo farei con lo scopo di accaparrarmi lettori in più. Infatti tra le “regole” ho sempre chiaramente specificato che i partecipanti non erano tenuti ad iscriversi, se non per loro libera scelta. Per me il giveaway è solo un modo per ringraziare i miei lettori per l’affetto e la presenza sul blog.


5. Con quanta frequenza cerchi di aggiornare il blog e fai la recensione di tutto quello che leggi o ogni tanto tralasci qualche libro?

Tento di aggiornare il blog ogni volta che posso, quasi ogni giorno… ma a volte gli impegni e lo studio non lo permettono. Tutto sommato sono comunque soddisfatta della costanza con cui gestisco la Locanda dei Libri. Recensisco quasi ogni libro che leggo, a volte alcuni li recensisco anche molto tempo dopo averli letti… ma prima o poi lo faccio!


6. Ti è mai capitato di trovare pesante il fatto di dover fare una Recensione?

Si è già successo… soprattutto perché quasi mai mi accontento di scrivere poche righe, ci tengo a fare delle recensioni di qualità… perlomeno ci provo ^_^

Quindi ci metto ispirazione, impegno e concentrazione… tre cose che a volte faticano a uscire fuori.


7. In media, quanto leggi in un mese?

Mediamente 4 – 5 libri…


8. Che differenza c'è per te tra Recensione e Pensiero?

Secondo me una recensione è più completa ed elaborata. Un pensiero invece può contenere anche solo le impressioni generali su un libro, le emozioni che ha suscitato la lettura… ciò che io alla Locanda chiamo Minirecensioni ^^


9. Meglio gli ebook che ti fanno risparmiare soldi e spazio o meglio il cartaceo con il suo odore e la bellezza di girare le pagine?


Libri cartacei sempre sempre sempre e comunque!!!!


10. Autori Italiano o Stranieri? Quali preferisci e perché.

Non ho delle preferenze specifiche… basta che sia un buon libro.


11. Qual è il genere che non sopporti più?

Mi stancano i cliché presenti negli Young Adult… ma è un genere che continuo a leggere comunque, perché ogni tanto qualcosa di buono lo trovo!


12. Da dove è nata la passione della lettura?

È nata di sua spontanea volontà… non c’è stato un vero e proprio fattore scatenante.


13. Riesci a leggere quando intorno a te c'è confusione?

Si, mi sono abituata con il tempo. O così, o così! Raramente a casa mia c’è silenzio assoluto :-D


14. Quanto impegno ti ci vuole per star dietro alle Case Editrici?

Un po’… il giusto. Il mio motto resta sempre quello di leggere per passione e non per dovere, quindi trovo il giusto equilibro fra leggere quello che mi va quando mi va, e dedicarmi ai libri che mi arrivano.

Così è (se vi pare) ^^


15. Per quale motivo hai iniziato a Collaborare?

Per essere sempre ben aggiornata sulle novità in uscita e per poter eventualmente ricevere dei libri che mi interessano.


16. I libri delle Case Editrici hanno la precedenza incondizionata su tutto? O aspetti di finire un libro personale che avevi già iniziato?

Stessa risposta della domanda n.14


17. Se ti chiedessi di consigliarmi tre libri di tre generi diversi, quali mi consiglieresti?

Bella domanda! Allora... un libro di una delle mie autrici preferite: “Il profumo del pane alla lavanda”, lo stile di Sarah Addison Allen va assaggiato almeno una volta!

Un mystery/noir veramente bello, indimenticabile: “L’ombra del vento” di Zafon. E poi un classico molto forte: “Il ritratto di Dorian Gray” di Wilde.


18. C’è qualcosa che non ti abbiamo chiesto che hai voglia di raccontarci?

In realtà vorrei ringraziarvi per avermi dedicato questo spazio, grazie di cuore!
Vi aspetto alla Locanda dei Libri per una tazza di tè e per chiacchierare di libri…sarete sempre i benvenuti   :-D



Grazie mille a tutti per l'attenzione e arrivederci alla prossima settimana con Ilaria di "Mille e un Libro" 
Noemi e Monica

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *