venerdì 6 dicembre 2013

Autostoppista fantasma della Val Serina - 2°parte

Doveva essere uscita da poco dalla discoteca, per quanto il suo abbigliamento, una giacchetta bianca attillata e una gonnellina blu a pieghe, lunga fino al ginocchio e di taglio piuttosto antiquato, apparisse poco intonato con la moda degli abituali frequentatori del locale, decisamente sul casual e con tonalità in prevalenza scure e poco appariscenti. Come era sua abitudine, alla vista dell'autostoppista, Luca bloccò l'automobile, che stridette sulla sabbia del ciglio stradale. "Vuoi un passaggio?" chiese abbassando il finestrino di destra. "Mi porti fino a Zogno?" annuì la ragazza con voce incolore, aprendo la portiera e accomodandosi sul sedile. "Ciao, sono Luca" fece lui, ripartendo di gran carriera. "Cristina" biascicò la ragazza, sistemandosi i capelli con le mani "Eri allo Snoopy? Non ti ho notato in tutta la serata". "Per la verità sono stata seduta in un angolo tutta la serata. Sempre la stessa musica, monotona e assordante. E poi ho dovuto tenere a bada un rompiscatole che mi ha importunata fin dall'inizio". "Hai ragione, la musica che passa qui non è il massimo. Sempre la solita storia, è per questo che ci vengo di rado.
A me piace ben altro". Così dicendo accese lo stereo e subito l'abitacolo fu inondato dalle note limpide e cristalline dell'ultimo disco di Vasco Rossi. "Che ne dici?" chiese il ragazzo alzando un po' il volume e canticchiando il motivo sopra la voce roca del cantautore. "Mai sentita" rispose la ragazza assorta in chissà quali pensieri. L'automobile procedeva veloce lungo i tornanti e le strettoie della Val Serina. Erano quasi arrivati nell'orrido di Bracca e i fanali illuminavano le alte e nere pareti strapiombanti sulla strada, conferendo alla roccia un aspetto inquietante. "Non mi sembra di averti mai vista. Sei di Zogno? - riprese Luca con la vaga intenzione di imbastire con la ragazza una parvenza di dialogo - non ti ho mai notata nemmeno a scuola. Io sono stato fino all'anno scorso a Camanghé".

---CONTINUA--- a venerdì prossimo

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Ambassador

Ambassador

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *