giovedì 7 gennaio 2016

Mezza Tazza... la sorte della Pagina 69 #17

Che libro passerà tra le mie mani oggi? La chiave dell'Eden di Sergio Marchi

"[...] Ormai era abituato. Capitava spesso che lo chiamassero di notte. 
Aprì la posta e scaricò l'allegato.
Lo scheletro era appartenuto a un individuo di sesso maschile, europeo, di età compresa fra i quaranta e i cinquant'anni, deceduto da circa sedici, diciotto anni. 
Aprì il file che aveva nominato "teschio" e confrontò i dati con quelli delle quattro persone scomparse negli anni in esame.
Purtroppo la sua speranza di risolvere velocemente il caso svanì presto: all'epoca uno aveva venticinque anni, uno trentaquattro, uno trenta e l'ultimo sessantacinque. Nessuno corrispondeva alla descrizione dell'uomo senza testa. 
Poi, a un tratto, un'idea. Forse assurda, ma anche l'unica su cui avrebbe  potuto lavorare. Guardò l'orologio: le cinque e mezzo. E' un pò presto, pensò, ma in fin dei conti sto lavorando per loro.
Si alzò, si vestì e uscì.
Sua moglie sospirò e si voltò dall'altra parte. [...]"

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)