venerdì 13 ottobre 2017

5 cose che... #1

Vi ho parlato di rubriche nuove ma probabilmente, avrete già notato quella che parte da oggi. 
"5 cose che..." è stata ideata da Gioia Twin, sul blog Twins Books Lovers
Praticamente, ogni venerdì viene proposto un'argomento e noi, dobbiamo rispondere. Semplice! Però, visto che io arrivo sempre tardi, mi sono persa già circa 51 domande... mi salva il fatto che non ci sono regole e quindi, posso tranquillamente partire dalle prime (vedete voi, quanto materiale posso già preparare? ahahahahahah). 

Se comunque volete partecipare anche voi, potete trovare qui il post iniziale e tutti gli argomenti già trattati. 
Vi avviso già di una cosa, anzi due. 
In primis, ci sono alcune cosa a cui non potrei rispondere perché non sono di mio uso comune. Alcune domande trattano le serie televisive e non seguendole, non saprei cosa dirvi. 
Secondo, nell'intro non vi lascerò il link di Gioia ma lo farò solo alla fine come citazione. Trovo giusto darle il merito per quest'idea ma non sempre magari troverò le parole per introdurvi l'argomento. 
Detto questo, iniziamo?

5 libri che ho nella mia libreria ma che non ho ancora letto
I libri successivi di Eragon
Avevo letto il primo dopo aver visto il film e dato che all'orizzonte non c’è ancora la possibilità di andare al cinema per i successivi, qualche anno fa ho recuperato Eldest, Brisingr e Inheritance. Sono combattuta tra la curiosità e la paura dei tomi

Fahrenheit 451 di Bradbury Ray
Non ho mai sentito un grande trasporto per i romanzi importanti, però ne provo una vaga curiosità. Questo, è nella mia libreria dal 2014 ma ancora non ho trovato il tempo per iniziarlo… 

Emilio Salgari
Sempre nel 2014, in una libreria che vendeva libri vecchi e usati, trovai una serie di libri di Salgari. Mi piaceva molto l’edizione e poi, ero affascinata dal ricordo dei Pirati della Malesia… Però anche in questo caso, per quanto interessanti, non riesco mai a decidermi. Forse, la mia reticenza deriva dal fatto che il formato non è tra i più comodi… 

Room. Stanza, letto, armadio, specchio di Donoghue Emma
Lo ammetto, ho preso questo libro senza nemmeno pensarci troppo ma non ho ancora trovato il coraggio di leggerlo perché lo so, sarà un mattone tragico.

1Q84 di Haruki Murakami
Lo scorso anno avevo deciso di buttarmi a capofitto in letture diverse dal mio solito e per coronare il mio impegno, decisi di avventurarmi nei mondi creati da Murakami. Non dico che il proposito sia fallito, perché ho comunque letto cose insolite, però 1Q84 rimane ancora fermo nella colonna “da leggere”... 

2 commenti:

  1. Io dovrei ancora leggere Il buio oltre la siepe!

    RispondiElimina
  2. Io troppi ne dovrei leggere... benvenuta anche tu a bordo delle 5 COSE CHE eheheh

    RispondiElimina

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)