giovedì 23 febbraio 2012

30 giorni di me #9


‎9) Una persona a cui mi ispiro.
Lo dirò solo una volta, quindi non perdetevi qu...esta occasione! No, lei non è mia sorella, ma mia madre. Ebbene si, anche se lo nego a tutti e anche se non sembra, lei è la persona a cui mi ispiro. Tralasciamo tutti i difetti da Befana (che son molti XD), è una persona forte e coraggiosa. Sognatrice ma con i piedi ben saldi a terra. Ci scontriamo ovviamente, non sempre la pensiamo alla stessa maniera ma è nel contratto madre/figlia che abbiamo stipulato silenziosamente alla mia nascita (che tra l'altro il 3 agosto è Santa Lidia ahahahahahahahah). Però, a parte gli alti e bassi, l'ammiro molto

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)