venerdì 2 marzo 2012

30 giorni di me #17


17) un momento da cancellare
Ce ne sono molti. Alcuni sono veramente brutti. Nessuna morte di un parente e nessun allontanamento improvviso da qualcuno... Semplicemente ho incontrato persone sbagliate che mi hanno distrutto in ogni modo. Vorrei cancellare loro e quello che è successo, però alla fine oggi sono quella che sono grazie anche a quelle esperienze. Quindi direi che non cancellerei nulla, anche se fa sempre male ricordare

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)