lunedì 24 settembre 2012

Consigli di Mamma Chioccia #18

Pulcini miei! Con oggi torno alla carica ^^
Anche se sono ad un corso per la regione, nulla mi terrà lontano da voi!

Questa settimana, dopo le vacanze infinite, vi vorrei proporre un libro che ho comprato venerdì e che vorrei leggere il prima possibile. 
Sto parlando di..............

Cinquanta sbavature di grigio di Calabrò Rossella
"Mr Grey è bello, ricco, sensibile, misterioso e sexy. È il protagonista del caso letterario dell'anno: la trilogia Cinquanta sfumature. Ha solo un problemino, questo Mr Grey: non esiste. E il Gigio? Il Gigio esiste eccome. Laddove il Grey conversa garbatamente con l'amata, il Gigio snocciola l'intero alfabeto ruttando. Quando Mr Grey assume il comando, il Gigio impugna il telecomando. Se Mr Grey suona struggenti note al pianoforte, ecco lì il Gigio nostrano che si scaccola amabilmente sul divano. Gigio, insomma, è il nostro compagno-marito-amante, quello che ci ritroviamo davanti nell'istante esatto in cui smettiamo di sognare a occhi aperti il fatale Grey letterario. Meno fascinoso, ma molto più divertente - per almeno cinquanta motivi - raccontati in questo esilarante libro. Perché anche se il Gigio ciabatta per casa indossando magliette decorate a olio (del brasato) e alle letture raffinate preferisce l'ultimo numero di Motociclismo, be', ha qualcosa che Mr Grey non ha: riesce a farsi amare strappandoci un sorriso. Così, se dopo aver letto tutto d'un fiato la trilogia di E.L. James ci siamo chieste chi sia quell'esemplare di maschio che russa sonoramente al nostro fianco, questo è il libro giusto per scoprirlo. E, soprattutto, per riderci su. Perché, in fondo, ridere è la cosa più erotica che c'è"

Non potevo non prenderlo, sopratutto dopo aver letto la parte dietro del libro XD
Dopo la trilogia più calda e sparlata dell'estate, non poteva certo mancare il volume comico. Ovviamente questo, per quanto sia spiritoso, è anche quello più vicino al vero. Di Mr Grey ce ne saranno forse due al mondo ma comunque saranno solo una copia minore di quello che abbiamo imparato a conoscere durante la lettura. Il Mr Grigio invece è decisamente più comune e tutte ne siamo dotate, quindi, perchè non imparare a dare spazio anche a lui? Sognare va bene ma se lo facciamo con qualcosa di più realistico, quando torniamo alla realtà saremo meno deluse.
Consiglio questa lettura a tutte le donne ma anche a tutti i maschietti, futuri Mr Grigio, perchè la cosa più bella che c'è è quella di saper ridere di se stessi.

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)