sabato 24 gennaio 2015

Uscite del 2014 - Dunwich Edizioni #2

Questa settimana invece vorrei presentarvi le uscite del 2014 della Dunwich!
Pronti per una carrellata di paurose (e interessanti) letture??

Titolo: Un Assaggio di Dunwich
Autori: Carlo Vicenzi, Fabio Lastrucci, Pietro Gandolfi, Uberto Ceretoli
Pagine: 114
Prezzo: 0,89€
Formato: ebook (Amazon)
Generi: horror, Steampunk
Trama: L’antologia contiene quattro racconti completi:
– Codename: Spring Heeled Jack di Uberto Ceretoli
– Cicatrice di Carlo Vicenzi
– Matrioska di Fabio Lastrucci
– L’arte della Sottrazione di Pietro Gandolfi
All’interno troverete anche gli incipit di “Codex Gilgamesh”, “Ultima – La città delle contrade”, “L’Estate Segreta di Babe Hardy”, “William Killed the Radio Star”


Titolo: Il Ciclo di Cthulhu 1°
Autore: Robert Ervin Howard
Pagine: 56
Prezzo: 0,99€
Formato: ebook (Amazon)
Genere: horror
Trama: Robert Ervin Howard, scrittore americano e maestro della letteratura di genere, fu il precursore dell’heroic fantasy e del romanzo d’avventura, soprattutto per le opere su Conan il Barbaro che lo resero celebre. L’autore diede vita anche al cosiddetto “Ciclo di Cthulhu” con dei racconti ispirati al lavoro di H.P. Lovecraft, con il quale intraprese un lungo carteggio. In questa antologia ne riproponiamo tre:

- La Pietra Nera
- Il Fuoco di Assurbanipal
- La Cosa sul Tetto

«Se fossi facoltoso non farei altro che andarmene in giro per il mondo a curiosare nelle città in rovina... e probabilmente finirei per farmi mordere da un serpente.»
(Da una lettera a H.P. Lovecraft, 1931)

Titolo: L’Estate Segreta di Babe Hardy
Autore: Fabio Lastrucci
Pagine: 230
Prezzo: ebook €3.99 Cartaceo €9.90
Formato: digitale e cartaceo (Amazon)
Generi: Black Comedy, horror
Trama: La favolosa Hollywood degli anni ’30 si tinge di horror per un contagio ripugnante che si propaga grazie alla promiscuità dell’ambiente cinematografico. Le vittime mostrano un crescente bisogno di sangue, insieme a disturbi della personalità e bizzarri effetti collaterali.
Potrebbe mai trattarsi di vampirismo?
Lo sperimenteranno loro malgrado Oliver Hardy e Stan Laurel, trascinati in un incubo che coinvolge illustri colleghi – la “fidanzata d’America” Mary Pickford, l’atletico Douglas Fairbanks Sr. e Bela Lugosi – in una doppia vita da tenere nascosta alla legge, ai giornali e soprattutto al sinistro dottor Rainer Von Herb.
Tra pedinamenti notturni, profanazioni di tombe, sparizioni e ricatti sventati, le disavventure di Laurel e Hardy attireranno le indagini di un cocciuto tenente di polizia. Il duo incrocerà occultisti dispeptici e truffaldini, criminali di mezza tacca, cacciatori di vampiri e il terribile patriarca Arthur Jefferson, venuto dall’Inghilterra per restituire Stan Laurel al teatro.
L’azione si mescola all’umorismo nero in una black comedy che omaggia i miti del cinema attraverso una narrazione rapida e vivida.
Come la finzione del grande schermo, tutto si rivelerà molto diverso da ciò che appare. La spiegazione di ogni cosa giungerà in un convulso faccia a faccia con l’unico uomo a Los Angeles che conosce la vera natura del clan dei “notturni”.

Titolo: Fuori è Buio
Autore: Eleonora Della Gatta
Pagine: 149
Prezzo: 2,99€
Formato: ebook (Amazon)
Genere: horror
Trama: Tredici racconti che si snodano nel mondo del fantastico, tra horror e fantascienza con tocchi di urban fantasy. Incontreremo alieni che conducono il telegiornale, un uomo afflitto da un mal di testa molto particolare, un artista americano che dipinge con i gessetti colorati opere d’arte dagli strani poteri. C’è un veterinario che custodisce un segreto terribile che lo porterà sulla soglia della follia, un bambino curioso che ficca il naso dove non dovrebbe, una divinità indù che sta preparando la distruzione di tutta l’umanità e non solo, una donna con il pollice verde il cui amore per le piante si spinge oltre ogni limite, un automobilista sfortunato che incappa negli abitanti di un piccolo paesino del sud che lo coinvolgeranno in una particolare processione. Questo e molto altro nei tredici racconti della raccolta FUORI È BUIO

Titolo: Bet
Autore: Fabio Tacchi
Prezzo: ebook €2.99 cartaceo €9.90
Formato: ebook e cartaceo (Amazon)
Genere: Thriller
Trama: E dire che era soltanto una scommessa. Niente di più. Quando la proposi ai miei amici del forum mi sembrava la cosa più semplice del mondo. Io, Bet, eccentrica impiegata londinese dall’animo cinico e introverso, avrei dovuto uccidere qualcuno. Se ci fossi riuscita avrei ricevuto mille sterline da ognuno di loro, in caso contrario avrei dovuto tirare fuori i soldi e abbandonare il sito per sempre. Ovviamente non era mia intenzione assassinare nessuno, non in quel momento. La mia idea era quella di creare un’identità fasulla – un nome, una foto, un documento, qualche traccia qua e là – e poi farla sparire. Sentivo già il sapore della vittoria, poi tutto si è incasinato. Adam, frutto della mia innata abilità con la fotomanipolazione e della mia infinita pazienza con le trafile burocratiche, ha iniziato a esistere davvero.

Titolo: Libera i Cani
Autore: Veronica Tomasiello
Pagine: 80
Prezzo: 1,99€
Formato: ebook
Generi: Fantasy, Steampunk
Trama: Il Virus ha trasfigurato il volto della Terra e dei suoi abitanti.
Le città sono in rovina, umani e animali sono stati decimati e trasformati in creature mostruose, le Infernal Beast.
I Padroni, i membri della nuova classe dirigente, comprano le belve per le loro collezioni oppure per farle combattere nelle arene, inscenando orridi spettacoli di sangue che rappresentano ormai l’unica fonte di divertimento di un popolo in miseria. I Sacerdoti della Pioggia, fanatici decisi a rovesciare il regime in nome della libertà delle bestie infernali, tramano all’ombra degli anfiteatri.
In una Praga divenuta l’ombra di se stessa, Dana è stata contagiata ormai da otto anni. Rifiutata dalla società e abbandonata persino dal fratello Aleksej, è stata costretta a rinunciare alla vecchia vita per diventare una Cacciatrice: come molti altri ibridi, cattura e rivende i mutati per guadagnarsi da vivere. Diversamente dagli altri, si è innamorata di una Padrona, Viktorie.
Mentre assiste a uno scontro insieme alla donna, però, le cose cambiano. Fuori dall’arena scoppia una sollevazione a opera dei Sacerdoti della Pioggia, il primo focolare della rivolta. Quando i ribelli le propongono di unirsi a loro nell’inevitabile guerra che si prepara contro i Padroni, la Cacciatrice dovrà fare una scelta: salvare se stessa, accettando l’offerta degli insorti, oppure salvare Viktorie dalla loro sete di sangue.
Ma quale tra le due fazioni è la vera artefice del conflitto e quale l’ignara vittima?
Chi è il Cacciatore e chi la preda?


Per questo sabato mi fermo qui ma il prossimo tornerò a farvi vedere altre uscite di questa CE!

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Riconoscimenti

Riconoscimenti