giovedì 19 novembre 2015

Mezza Tazza... la sorte della Pagina 69 #10

Che libro passerà tra le mie mani oggi? Solitude Creek di Jeffery Deaver

"[...] L'uomo che Ray Henderson stava per vedere, l'uomo che dieci minuti prima la folla era sul punto di linciare, era innocente.
Ci vollero solo cinque minuti per appurare che Billy Culp non era responsabile della tragedia al Solitude Creek.
Il cartello che Dance aveva visto sulla parete della Henderson Jobbing, non lontano da dove era seduto l'autista, col cuore a pezzi e la mascella dolente, diceva:
NOI sappiamo che guidate con prudenza.
Ricordate: lo sa anche il nostro GPS!
Rispettate i limiti di velocità imposti. [...]"

Potrebbe piacermi questo libro? Molto difficile

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Riconoscimenti

Riconoscimenti