giovedì 4 febbraio 2016

Mezza Tazza... la sorte della Pagina 69 #21

Che libro passerà tra le mie mani oggi? James Bond 007. Rinnovo di licenza di John Gardner

"[...] <"Mio Dio" è l'esclamazione giusta.> La voce del Laird era innaturalmente profonda, per la sua statura, e quasi priva di tracce di accento scozzese. <Molte grazie. Le ho detto fin troppe volte di non indossare quella preziosa chincaglieria in pubblico. Forse stavolta mi starà a sentire.>
Lavender, fattasi bianca come un lenzuolo, tese una mano a prendere le perle tra le dita di Bond. <Non so come...>
<Il minimo che possiamo fare> la interruppe il tutore, <è invitarla a restare ad assistere alla corsa con noi.> Gli occhi erano scurissimi, del colore della lava in fase di raffreddamento, e altrettanto vivaci. Uno sguardo che senza dubbio, pensò l'agente, poteva incutere timore; in determinate circostanze, avrebbe potuto spaventare persino lui. [...]"

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)