lunedì 24 ottobre 2016

Anteprime

Titolo: Rifondata sulla bellezza. Viaggi, racconti e visioni alla ricerca dell'identità celata
Autore: Emilio Casalini
Pagine: 208
Prezzo: € 12 
Trama: Questo libro è un viaggio, iniziato con un ebook, nato dal desiderio di capire perché l’Italia non sfrutta le grandi possibilità che ha. Il turismo è la più sana, orida e sostenibile risorsa economica del mondo. In crescita esponenziale, ma non per noi che ci accontentiamo di vivacchiare. Il turismo è lo specchio per vedere l’Italia con occhi diversi. Anche quelli di chi ci viene a trovare, quegli stranieri stupiti dalla bellezza del nostro Paese ma annichiliti dall'incuria e dalla disorganizzazione che lo caratterizza.

Un viaggio attraverso i racconti di Paesi lontani, per capire quanto poca sia la distanza tra noi e loro. Tante piccole inchieste, fatte per capire perché il sistema-Italia non funzioni come potrebbe. Tante storie di speranza, quelle di chi prova a vincere in condizioni estreme e ci riesce. Ed in ne un pò di idee su come si potrebbe migliorare insieme, perché questo libro riguarda tutti, perché gli attori in gioco siamo noi. Prenderne coscienza è il primo passo. Cambiare il secondo. Goderne i frutti il terzo.



“David Gemmell è maestro di un fantasy cupo e realistico, ma allo stesso tempo, grazie alla grandezza dei suoi personaggi, dal respiro genuinamente epico.”
Isola Illyon

“David Gemmell rimane uno dei pochissimi autori in grado con i suoi libri di farmi accantonare qualsiasi cosa io stia leggendo.”
Fantasy Magazine


Titolo: Il lupo dei Drenai 5°
Autore: David Gemmell
Pagine: 359
Prezzo: € 16.90 cartaceo - € 4.99 ebook
Trama: Dakeyras, il boscaiolo, ha scelto per sé e per la figlia Miriel un’esistenza serena. Nel mondo dei Drenai, sempre sconvolto da faide e guerre, esistono incontaminati angoli di pace, protetti da picchi innevati e rigogliose e foreste millenarie. Ed è lì che i due provano a condurre un’esistenza mite e spensierata. La vita di Dakeyras e della bella Miriel è però in pericolo. C’è una taglia sulla testa del boscaiolo e qualcuno ha deciso di offrire molto oro in cambio delle loro teste. I cacciatori sono già sulle loro tracce, certi di poter facilmente intascare la ricompensa. Ma si sbagliano. Miriel, infatti, è una donna imprevedibile, impareggiabile con l’arco, abile con la spada, esperta a muoversi dei boschi ed allieva di uno dei sicari più letali che abbiano messo piede sulle terre dei Drenai: Waylander. L’uomo che da tempo aveva fatto perdere le sue tracce, celandosi dietro l’identità di Dakeyras il boscaiolo!

Titolo: Il mio nome era Dora Suarez
Autore: Derek Raymond
Pagine: 256
Prezzo: € 14.90
Trama: La notte in cui un colpo di pistola alla testa mette fine alla vita di Felix Roatta, uno dei soci di uno squallido locale londinese, il Parallel Club, il corpo della giovane Dora Suarez viene ritrovato orribilmente seviziato. Un delitto misterioso quanto efferato, il tipo di indagine che ogni poliziotto vorrebbe evitare e che solo il sergente della sezione Delitti irrisolti sembra in grado di gestire. La morte di Dora Suarez diventa però per lui un’ossessione quando l’autopsia rivela dettagli a dir poco sconcertanti. 
L’assassino si è accanito sul corpo di Dora, mangiandone dei pezzi e facendone scempio, ma non solo: Dora stava morendo di aids. Perché volere la fine di qualcuno che sta già per morire? E perché uccidere con tanta efferatezza? La risposta potrebbe forse trovarsi in una foto di Dora, fornita da un ex socio del Parallel Club. Se quella foto è veramente ciò che il sergente crede che sia, le indagini potrebbero far luce su una storia di vile e disumano sfruttamento, perché tra la morte di Dora e quella di Felix potrebbe esserci più di una semplice coincidenza cronologica. 
Il quarto volume della serie Factory. Un nuovo, pericoloso viaggio nella mente folle di un assassino.



Titolo: La scatola delle lettere perdute
Autore: Eve Makis
Pagine: 288
Prezzo: € 9.90
Uscita: 27 ottobre
Trama: Quando sua nonna Mariam muore, Katerina eredita un’antica scatola da spezie. Al suo interno, avvolti da un intenso profumo, trova delle lettere e un diario scritto in armeno. Katerina scopre così che la sua famiglia è stata devastata dalla tragedia armena del 1915. Non solo Mariam, ancora bambina, è stata esiliata dalla sua casa in Turchia e separata dall'amata famiglia, ma ha anche dovuto affrontare il terribile dolore per la perdita del primo amore. Inquieta per ciò che ha scoperto, Katerina vuole andare a fondo in quella storia. Decide allora di mettersi sulle tracce dell’amata nonna e intraprende un viaggio che la porterà dall'Inghilterra a Cipro e poi dall'altra parte del mondo, a New York. Sarà un tuffo nel passato, ma anche un modo, per Katerina, di liberarsi di ricordi dolorosi in cui è ancora intrappolata.

Eve Makis
È nata a Nottingham da genitori greco-ciprioti che si trasferirono in Inghilterra nel 1960. Ha studiato alla Leicester University e, prima di diventare scrittrice a tempo pieno, ha lavorato come giornalista e speaker radiofonica. Vive con il marito e i suoi due figli tra il Regno Unito e Cipro. Il suo romanzo d’esordio è stato tradotto in cinque lingue e ha ottenuto il premio Young Booksellers International Book of the Year. La scatola delle lettere perdute è il suo quarto romanzo.

Titolo: Vittima senza nome
Autore: Tami Hoag 
Pagine: 384
Prezzo: € 9.90
Uscita: 27 ottobre
Trama: Per trascorrere più tempo con i suoi figli, la detective Nikki Liska ha scelto di dedicarsi ai cosiddetti “cold case”, i casi del passato rimasti irrisolti. Al momento si sta occupando dell’omicidio di un poliziotto avvenuto venticinque anni fa, ma le manca l’adrenalina della sua vecchia vita e soprattutto le manca il suo partner, Sam Kovac. Sam, dal canto suo, è alle prese con un crimine scioccante. Una coppia di mezza età è stata fatta a pezzi all'interno della propria abitazione. L’arma con cui è stato commesso l’efferato crimine è una spada da samurai. I due coniugi trucidati sembra fossero delle persone assolutamente normali. Ma chi erano in realtà? E perché sono stati presi di mira? Le tracce di entrambi i casi sembrano condurre a una donna… Nikki Liska e Sam Kovac riusciranno a rintracciarla prima che sia troppo tardi? Una storia terrificante ad altissima tensione, con stratagemmi narrativi che disorientano il lettore in cerca della soluzione. La Hoag tesse una rete di emozionanti colpi di scena che tengono il lettore con il fiato sospeso fino all'ultima pagina.

Tami Hoag
Vive in Florida ed è autrice di decine di bestseller. I suoi romanzi sono tradotti in più di trenta Paesi e hanno venduto 22 milioni di copie in tutto il mondo. Con la Newton Compton ha pubblicato La ragazza N°9, Indizio N°1 e Vittima senza nome.


Titolo: Il segreto dei Medici
Autore: Michael White
Pagine: 320
Prezzo: € 9.90
Uscita: 27 ottobre
Trama: Nelle cripte delle cappelle medicee a Firenze, la paleopatologa Edie Granger e suo zio, Carlin Mackenzie, stanno esaminando i resti mummificati di una delle più potenti famiglie del Rinascimento. Sembra che gli imbalsamatori dell’epoca abbiano fatto un buon lavoro, ma… sotto la pelle raggrinzita del cadavere di Cosimo de’ Medici c’è uno strano oggetto. La sua presenza lì è assolutamente inspiegabile. Per Mackenzie è la più affascinante e pericolosa delle scoperte, per Edie l’inizio di un’ossessione che non la abbandonerà più. E solo Jeff Martin, suo grande amico e storico di fama con un passato doloroso da dimenticare, può aiutarla a fare luce sull'enigma e a proteggere la sua stessa vita. Sì, perché ben presto una catena di omicidi e delitti insanguina il ritrovamento dell’oscuro reperto… Attraverso colpi di scena, minacce, tensione e svolte narrative inaspettate Il segreto dei Medici tiene il lettore avvinto fino all'ultima, imprevedibile rivelazione.

Michael White
È stato musicista, docente di scienze, giornalista e consulente televisivo prima di dedicarsi a tempo pieno alla scrittura. È autore di più di 30 libri, ha vinto il Bookman Prize con il romanzo Newton. L’ultimo mago ed è tradotto in 40 Paesi. Con la Newton Compton ha pubblicato L’anello dei Borgia e Il segreto dei Medici. È Honorary Research Fellow alla Curtin University di Perth e vive a Sidney con la moglie e i quattro figli.

Titolo: Il mercante d'arte di Hitler 
Autore: Meike Hoffman
Pagine: 384
Prezzo: € 12
Uscita: 27 ottobre
Trama: Svizzera, 2010. Cornelius Gurlitt, cittadino tedesco di 79 anni, sta viaggiando su un treno diretto a Monaco quando viene fermato per un controllo di routine. Agli occhi degli agenti l'uomo non è che un innocuo vecchietto, ma un'ispezione rivela che, cuciti nel risvolto della sua giacca, ci sono ben novemila euro in contanti. Una cifra importante per un pensionato, che porta la polizia ad approfondire le indagini. Si scopre così che nella sua casa di Monaco l'anziano vive come un barbone, nel disordine e nella sporcizia, ma, tra scatole vuote di cibo e carte ammucchiate alla rinfusa, nasconde un vero, inestimabile tesoro, più di duemila capolavori di ogni epoca, ufficialmente scomparsi nel bombardamento di Dresda del 13 febbraio 1945. Cornelius afferma di aver ereditato quella fortuna da suo padre, Hildebrand Gurlitt, "mercante d'arte" al servizio del Führer. Il libro narra la storia dell'uomo che per anni si occupò per conto di Adolf Hitler di sequestrare e requisire con la forza le opere d'arte degli artisti ebrei e tutto ciò che il regime definiva "arte degenerata" perché contraria ai principi del nazionalsocialismo.

Titolo: Cacciatori di kamikaze. Lo scontro decisivo 
Autore: Will Iredale
Pagine: 384
Prezzo: € 12
Uscita: 27 ottobre
Trama: I kamikaze, i piloti suicidi giapponesi, sono stati determinanti durante la seconda guerra mondiale, nel conflitto che ebbe luogo nel Pacifico: i colpi inferti agli Alleati non erano soltanto militari (navi affondate, uomini uccisi), ma anche e soprattutto psicologici. I soldati anglo-americani erano spiazzati, impreparati, terrorizzati. La lucidità, i piani, le tecniche apprese si rivelavano inutili contro nemici pronti a morire. Pochi uomini sono sopravvissuti a quegli attacchi suicidi. E alcuni di loro sono ancora vivi: sono soldati che hanno rischiato la vita per sconfiggere un nemico non convenzionale e imprevedibile. Will Iredale ricostruisce le loro storie, le loro vite, le loro esperienze, dopo avere avuto accesso a documenti militari resi pubblici solo di recente, ai loro diari, alle loro terribili testimonianze dirette. Un libro straordinario, che getta una nuova luce su fatti di guerra ancora poco noti.

Will Iredale
vive a Londra. Ha iniziato a lavorare al «Sunday Times» nel 1999, occupandosi prima di esteri e di politica interna, specializzandosi in inchieste sotto copertura. Dal 2007 lavora nell'ambito della comunicazione.



Titolo: Petali di me
Autore: Serena Di Caprio 
Pagine: 180
Prezzo: € 16
Uscita: 27 ottobre
Trama: Il mondo di Azzurra si sgretola quando scopre che il suo legame con Leo è costruito su una menzogna. Il tradimento di lui è un duro colpo, e ancora di più è scoprire che il ragazzo che credeva di amare non è mai stato sincero con lei e le ha nascosto un segreto che forse nascondeva anche a sé stesso. Una storia d'amore struggente raccontata attraverso frammenti di vita, immagini e frasi rubate. Ma anche un cammino per imparare a crescere, a superare le delusioni e a vivere ogni emozione fino in fondo, trasformando le proprie insicurezze in splendide ali di farfalla.

SERENA DI CAPRIO ha vent'anni e studia a Salerno. Il suo blog, “Petali di me”, è seguitissimo e molto amato. La sua pagina facebook è www.facebook.com/serena.dc1.
Questo è il suo primo romanzo.



Titolo: I resti del mio cuore
Autore: Martina Mori
Pagine: 242
Prezzo: € 4.99
Collana: Rainbow
Genere: M/M, M/F, contemporaneo
Trama: Quando Miriam, in seguito a una scommessa, comincia a frequentare Damiano, crede di aver trovato il vero amore. Damiano però è sfuggente, troppo riservato, privo di amicizie reali o rapporti profondi. Ciò che lei ignora è il passato dell'uomo, la sua reale inclinazione sessuale che persino lui rifiuta di accettare. 
Con l’entrata in scena di Manuel, il castello che Miriam ha costruito intorno alla figura di Damiano pian piano si sgretola. 
Il cuore non conosce logica e sia Miriam che Damiano dovranno fare i conti con la realtà del proprio essere, ancor prima che l'uno con l'altra.



Titolo: L’amore sopra ogni cosa
Titolo originale: Loving Hard
Autore: Sandy Sullivan
Pagine: 192
Prezzo: € 4.10
Uscita: 27 ottobre
Traduzione: Nela Banti
Genere: Romance
Serie: Eight Second Ride #2
Trama: Rusty Arnold era uno dei migliori bull rider del circuito in lizza per il campionato del mondo. Una gara finita male gli fa terminare la stagione in anticipo, lasciandolo con una gamba rotta e un’anima a pezzi. Non sapendo se la sua carriera sia arrivata alla fine o meno, si rivolgerà al suo collega e buon amico, Lucas Jacks, in cerca di supporto. Lucas è una stella nascente del circuito e il vedere Rusty fare una rovinosa caduta in arena, gli farà capire che, forse, otto secondi di gloria non valgono delle ossa rotte. Quando i due amici diventeranno amanti travolti dalla
passione del momento, saranno in grado di vedere oltre il testosterone tipico delle gare di bull riding verso un futuro insieme?




Titolo: Codice Scriba
Autore: Sergio Fanucci
Pagine: 528
Prezzo: € 20 cartaceo - € 9.99 ebook
Uscita: 3 novembre
Trama: New York. Reduce da un caso in cui ha rischiato la vita, l’avvocato Elisabeth Scorsese accetta di difendere Jonathan Brimley, fondatore di un prestigioso studio di consulenza finanziaria, in una causa contro il governo degli Stati Uniti. Ma il suo cliente muore nel carcere in cui è rinchiuso in attesa di processo: il killer è una donna che sta sfidando i sistemi di sicurezza e le polizie di mezzo mondo.
Chi l’ha assoldata e perché? Quando le vittime si moltiplicano, anche il distretto del capitano Hoffman comincia a indagare ma senza il contributo di Peter Makarov, il suo detective migliore, sospeso per un errore del passato. In poco tempo prende vita una trama oscura in cui finanza, politica e servizi segreti sono impegnati in una guerra spietata per il controllo di una nuova risorsa che rivoluzionerà il futuro dell’economia. Ben presto, Elisabeth si rende conto di essere finita in una trappola in cui un’élite senza volto manovra il destino del mondo fin dagli albori della civiltà attraverso la conoscenza. Dalle indagini emergono altre inquietanti verità: sua madre Caterina, una spia data per morta da anni, è viva e sembra avere a che fare con gli eventi che stanno minacciando la sua incolumità…
Codice Scriba è un viaggio nelle profondità del potere occulto, dove i confini tra criminalità ed economia si fanno più labili e il bene e il male sono ugualmente pericolosi, in un susseguirsi di colpi di scena che terranno il lettore inchiodato dalla prima all'ultima pagina.

SERGIO FANUCCI (1965) nipote di editori, ha lavorato fin da ragazzo nelle aziende di famiglia e nel 1990 ha ereditato la casa editrice del padre. Da allora ha costruito un catalogo specializzato nella
letteratura di genere creando il Gruppo Editoriale Fanucci. A Roma, dove ha anche una libreria, vive con la moglie, due figlie e un cocker spaniel inglese di nome Bloom.
Per Rizzoli ha pubblicato Codice Scorsese (2015), primo volume della Trilogia dei Codici, di cui Codice Scriba è il seguito.

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)