giovedì 27 ottobre 2016

Anteprime


Titolo: Hotel du Barry
Autore: Lesley Truffle
Prezzo: € 16 cartaceo - € 6.99 ebook 
Uscita: 3 Novembre 
Trama: Di solito i bambini abbandonati vengono lasciati sulla porta di ospedali ed orfanotrofi, oppure tra gli scaffali di tetri grandi magazzini o in sudice stazioni ferroviarie. La neonata conosciuta come "la bambina dell'Hotel du Barry", invece, è avvolta in un paio di mutandoni da donna e appesa al filo del bucato nel cortile della lavanderia del lussuoso albergo londinese, miracolosamente scampato ai bombardamenti della prima guerra mondiale. Conquistati dal sorriso della piccina, i membri del personale decidono all'unanimità di tenerla con loro e con mezzi non del tutto ortodossi convincono il proprietario, Daniel, ad adottarla. Cat cresce così amata e coccolata sia dallo staff che dagli ospiti dell'hotel, ugualmente a proprio agio nella sontuosa suite del nono piano e nel labirinto di corridoi dello scantinato. Molti anni dopo, quando Daniel du Barry muore in circostanze a dir poco sospette, Cat decide di risolvere il mistero, e chiede aiuto ai membri della sua insolita famiglia dal detective dell'albergo al gigolò irlandese, dalla compassionevole prima governante alla seducente cameriera perché l'aiutino a inchiodare l'assassino dell'uomo che le ha fatto da padre.



Titolo: Chance
Autore: Kem Nunn 
Pagine: 344
Prezzo: € 14.90 cartaceo - € 4.99 ebook 
Uscita: OGGI (27/10)
Trama: Quando Jaclyn Blackstone varca la soglia del suo studio, Eldon Chance non può immaginare che quella che all'apparenza è solo l’ennesima paziente affetta da amnesie possa rappresentare il più grave pericolo che abbia mai corso. Il dottor Chance è un rinomato neuropsichiatra di San Francisco nel bel mezzo di un divorzio difficile, alle prese con i problemi di una figlia adolescente piuttosto complicata, con l’invidia dei colleghi e con grane finanziarie che non gli danno tregua. Jaclyn, affetta da un grave disturbo della personalità, lo intrappola in una rete di sesso e inganni, mistero e crimine, in una dimensione psichica in cui il binario della realtà scorre parallelo a quello dell’illusione. Il dottor Chance sa che l’unico modo per uscire vivo da quel gioco estremo è guardare negli occhi la follia, riconoscerne le facce, sventarne le insidie e allo stesso tempo coglierne le infinite inclinazioni, ma per far questo ha bisogno di ritrovare quell'istinto di sopravvivenza rabbioso, al limite dell’irragionevole.
Un romanzo intenso, sottile, giocato su una suspense psicologica portata all’estremo, lungo la linea che divide normalità e pazzia, vita e morte.

"Questo romanzo è d'obbligo per tutti gli amanti delle grandi saghe fantasy." 
Only Book Reviews

"Un libro che mi ha conquistato dalla prima pagina. Assolutamente affascinante." 
Of Paper and Words

Titolo: Evermen. L'incantatrice
Autore: James Maxwell
Pagine: 566
Prezzo: € 9.90 cartaceo - € 4.99 ebook 
Uscita: OGGI (27/10)
Trama: Ella e Miro sono rimasti soli al mondo da quando i loro genitori sono caduti combattendo valorosamente contro il perfido imperatore. Una sorte avversa, che però ha saputo ricompensarli tracciando loro la strada. Dal giorno in cui ha visto un incantatore usare le sue magiche arti per salvare la vita a suo fratello, Ella ha capito che quello è il suo destino. Entrare nella prestigiosa Accademia degli Incantatori è il suo sogno, ma la retta è molto alta e dovrà impegnarsi duramente. Il sogno di suo fratello Miro invece è quello di diventare il più grande esperto nell'arte della spada e combattere le forze oscure che si sono impossessate di gran parte della sua terra. Quando Miro parte per il fronte, il vuoto che lascia nel cuore di Ella è colmato da un affascinante straniero di nome Killian. Ma chi è veramente costui? Qual è il segreto che custodisce? Ella deve scoprirlo in fretta, perché da quel segreto dipende il destino di suo fratello, della sua terra, del mondo intero...


Titolo: Shadowshaper. Ombre

Autore: Daniel José Older
Pagine: 284
Prezzo: € 14.90 cartaceo - € 4.99 ebook 
Uscita: OGGI (27/10)
Trama: La scuola è appena finita a New York e Sierra Santiago, un’adolescente portoricana, si prepara a trascorrere l’estate divertendosi con i suoi amici e lavorando al murale che sta dipingendo. Ma i suoi piani saltano quando i murales di Brooklyn iniziano a trasformarsi: i colori sbiadiscono, i volti piangono e cambiano espressione. Suo nonno Lázaro poi, duramente colpito da un ictus, riacquista lucidità solo per qualche minuto per lanciarle un avvertimento: Sierra è in pericolo, deve trovare un ragazzo di nome Robbie e insieme devono finire il suo murale al più presto. Be’, New York sarà anche una città caotica, ma è chiaro che sta accadendo qualcosa d’incomprensibile... Sempre più confusa, Sierra riesce a rintracciare il misterioso ragazzo e con il suo aiuto verrà a conoscenza di un importante segreto: lei è una plasmaombre, ovvero possiede il potere di veicolare gli spiriti degli antenati attraverso l’arte. Sfortunatamente, però, sembra che qualcuno sia sulle sue tracce, qualcuno disposto a tutto pur di sottrarle quel dono... Con l’aiuto di Robbie e dei suoi amici, Sierra dovrà imparare in fretta a manipolare l’arte magica in suo possesso, prima di perdere tutto ciò che ama.



Titolo: Come un’alluvione
Titolo originale: Waiting for the flood
Autore: Alexis Hall
Traduttrice: Chiara Messina
Pagine: 91 
Prezzo: € 3.49
Genere: Contemporaneo
Trama: La gente va e viene.
Sono passati dodici anni da quando Edwin Tully è arrivato a Oxford e si è innamorato di Marius. Un uomo brillante. Un artista. Qualcuno con cui condividere il resto della vita.
Ma dieci anni più tardi, la loro storia è giunta al capolinea.
Ora Edwin vive da solo nella casa che un tempo aveva diviso col suo partner. Si occupa di dare nuova vita a vecchi libri e memorie sbiadite, cercando di costruire un futuro coi frammenti del passato.
Ma a un tratto il tempo cambia, e il fiume irrompe nel tranquillo mondo di Edwin, portando con sé Adam Dacre, dell’Agenzia per l’ambiente. Questo sconosciuto dalle mani ruvide e con ai piedi un paio di stivali consunti è un alquanto improbabile cavaliere dalla scintillante armatura, ma lascia intravedere a Edwin la speranza di qualcosa che credeva perduto per sempre.
E quando i due impareranno a conoscersi, lottando contro l’imminente inondazione, Edwin scoprirà che non è possibile proteggersi da ogni cosa… e che a volte non vale nemmeno la pena tentare.



Titolo: Herosian e il Manoscritto degli Artisti
Autori: Alex Schillizzi e Francesco Agostini
Pagine: 420
Prezzo: € 12.60 cartaceo - € 3.99 ebook 
Collana: InFantasia
Genere: Young Adult, Avventuroso
Trama: Herosian e il suo amico Dean sono due ragazzini ospiti di una Casa Famiglia, e il desiderio di evadere aumenta talmente tanto che, presto, i due fuggono. Gli amici non rimangono tuttavia uniti, poiché Herosian, dopo aver trovato e aperto un bellissimo scrigno, finisce in uno strano posto in cui incontra Geneviève, una coetanea geniale quanto scostante; lei viene da un Mondo che raggiungono gli Artisti, anima e corpo, subito dopo la morte. All'interno di questo Mondo, le Opere degli Artisti divengono portali, e ciò che rappresentano si tramuta in un vero e proprio mini-mondo. Herosian scopre quindi di essere all'interno del dipinto L’Europa dopo la pioggia e che Geneviève si trova lì per liberarne l’Autore, prigioniero all'interno della sua opera. Una misteriosa e oscura entità, l’Anima Morta, sta infatti incarcerando gli Artisti nelle loro stesse creazioni.
Così, Herosian, insieme a Geneviève, affronterà un viaggio colmo di insidie, transitando di Opera in Opera per liberare gli Artisti e al contempo cercare Dean e il Manoscritto degli Artisti, un libro dai grandi poteri che è stato trafugato.
Herosian scoprirà dunque la vera essenza dell’Arte, vagando all'interno di melodie, libri e dipinti; incontrando grandi personaggi come Salvador Dalí, Leonardo Da Vinci, Van Gogh e moltissimi altri, convogliati in intrecci narrativi sorprendenti ed imprevedibili.
Quale sarà il piano dell’Anima Morta? Come mai, Herosian, si è ritrovato al di là del suo mondo?
Quali saranno le opere che esplorerà? Dove sarà il Manoscritto degli Artisti, e quale sarà il suo incredibile potere?
Queste risposte e molte altre vi attendono all'interno di un romanzo sempre incalzante, ricco di azione e introspezione, che non abbandona mai il fascino della scoperta e la celebrazione dell’Arte.

ALEX SCHILLIZZI
Ventiduenne, nasce a Termini Imerese. Acquisito il diploma all'Istituto d’Arte di Bagheria, si iscrive alla Facoltà di Musica e Spettacolo di Palermo. Ha una spiccata passione per la poesia e la letteratura, in particolare per la letteratura fantasy, con particolare interesse ad autori quali Tolkien, G. R. Martin, R. Vardeman. Il suo stile di scrittura è arricchito talvolta da una vena poetica di tipo “dannunziana”. Si reputa una persona socievole, eccentrica e talvolta iperattiva. Ha tanti sogni nel cassetto: tra i quali, lavorare come scrittore a tempo pieno. Sta lavorando a un progetto teatrale con un’emergente Compagnia dell’Università di Palermo, di cui occupa il ruolo di Sceneggiatore. Come hobby e interessi vari, annovera il calcio, la lettura, la scrittura di più forme letterarie (quali testi di canzoni laiche e religiose, novelle, poesie, sceneggiature e revisioni di testi), il Rap, la Musica, il Teatro, il Cinema, lo studio per fini culturali.

FRANCESCO AGOSTINI
Ventitreenne, si è diplomato all'Istituto d’Arte di Bagheria. Scrivere non è per lui un hobby, né una passione. Scrivere è, semplicemente, lo scopo della sua esistenza. Ecco perché, prima di ogni altra cosa, si considera uno scrittore. Non c’è un genere che predilige, perché non desidera schematizzare la sua ispirazione. Così come si considera di mentalità aperta, è anche aperto a più generi letterari. A volte scrive per lasciare un messaggio, altre per la semplice esigenza di raccontare una storia. Scrivere e pubblicare le sue opere rappresenterà sempre il suo obiettivo di vita. È consapevole che il successo non si raggiunge facilmente, ma non ha alcuna intenzione di mollare, poiché è certo che scrivere sia il suo scopo, il motivo per cui esiste. Per hobby si diletta con l’astronomia e adora trascorrere intere notti smarrito fra le stelle. Ama il cinema, la lettura, i videogiochi e ha, in generale, un animo nerd. Più di ogni altra cosa, però, ama la sua fidanzata.

1 commento:

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)