giovedì 9 febbraio 2017

Mezza Tazza... la sorte della Pagina 69 #51


Che libro passerà tra le mie mani oggi? L'Assassino. La vendetta di Robin Hobb


"Mi svegliai da quel sogno distante una vita dall'ultima volta che ero stato a caccia con il lupo. Restai immobile nel letto, turbato dall'insita minaccia che si andava affievolendo. Che cosa mi aveva svegliato? Che cosa bisognava cacciare? All'improvviso fiutai profumo di cibo caldo, pancetta e frittelle di polenta, e l'aroma rinvigorente del tè. Mi alzai a sedere. Il rumore che mi aveva svegliato era stata la porta che si chiudeva.Cenere era entrato, aveva posato il vassoio della colazione, attizzato il fuoco, preso i miei panni sporchi, muovendosi così silenziosamente che io avevo continuato a dormire. Avverii un brivido di paura. Da quando era diventato così sbadato e sprovveduto da dormire mentre gli intrusi si aggiravano nella mia stanza? L'acutezza delle percezioni era una qualità che non potevo permettermi di perdere."

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)