lunedì 8 maggio 2017

Anteprime Maggio

Titolo: Leggere è una faccenda da gatti
Autore: Alex Howard
Pagine: 200
Prezzo: € 16.90
Uscita: 11 Maggio
Con una zampa bianca e una nera e i suoi baffi eleganti, il Gatto della Biblioteca non è un gatto come gli altri. Al calore di una casa preferisce la biblioteca dell’università di Edimburgo. I libri sono la sua vera passione, oltre al bacon e ai grattini dietro l’orecchio sinistro.
E nei libri che trova le rispose ai rompicapo più stravaganti e scopre universali verità filosofiche.
Sono le pagine di Nietzsche, Joyce, Shakespeare, Orwell e Heaney a farlo riflettere sulle cose del mondo. Ma soprattutto gli insegnano l’arte di leggere le profondità dell’animo umano e coglierne i segreti più nascosti. Gli uomini, infatti, sono esseri complicati, a volte fragili e ingenui. Eppure, in fondo, desiderano tutti le stesse cose: trovare l’amore, scoprire passioni nascoste, vivere emozioni forti. Da lettore esperto, il Gatto della Biblioteca sa bene che per ognuno di questi desideri c’è il libro giusto…


Titolo: Non ditelo allo scrittore
Autore: Alice Basso
Pagine: 340
Prezzo: € 16.90
Uscita: 18 Maggio
Questa volta, il compito affidato a Vani dal direttore della sua casa editrice è una vera e propria sfida: deve scovare un suo simile, un altro ghostwriter che si cela dietro uno dei più importanti romanzi della letteratura italiana. Solo lei può farlo uscire dall'ombra. Ma per renderlo un comunicatore perfetto, lei che ama solo la compagnia dei suoi libri e veste sempre di nero, ha bisogno del fascino ammaliatore di Riccardo. Lo scrittore che le ha spezzato il cuore, ora è pronto a tutto per riconquistarla. Intanto il commissario Berganza è sicuro che Vani sia l’unica a poter scoprire come un boss agli arresti domiciliari riesca comunque a guidare i suoi traffici. Ma non è l’unico motivo per cui desidera averla vicino. E quando la vita del commissario è in pericolo, Vani rischia tutto per salvarlo…

Titolo: La rivoluzione d’amore
Autore: Andrea Pilotta
Pagine: 200
Prezzo: € 12.90
Uscita: 18 Maggio
Alcune notti è impossibile dormire. Alcune notti le emozioni hanno bisogno di essere scritte. Di essere messe nero su bianco. Perché scrivere è il solo modo per non sentirsi sopraffatti. E’ questo che fa Andrea dalla fine di Agosto ogni sera. Scrive lettere a suo figlio Jacopo, detto Papo, sedendosi alla sua scrivania. Quelle ore di sonno perso, sono ore piene di vita. Ore piene dell’allegria, dell’umorismo, della vitalità di un bambino supereroe. La lasagna della nonna, andare a pesca, disegnare le sue passioni. Correre un giorno su un cammello con le corna il suo sogno, strambo e straordinario come solo il sogno di un bambino può essere. Da quelle parole scritte alla luce della luna, Andrea parte per raccontare la storia di Papo. Una storia che ha dentro una rivoluzione d’amore. Ha dentro il messaggio che la vita va presa a morsi, va vissuta attimo dopo attimo. Che si può essere forti anche nella debolezza. Che si può portare gioia agli altri anche nelle difficoltà. Che non si deve mai perdere la voglia di ridere e di prendere in giro il destino anche quando ci mette davanti ad una prova. Davanti alla prova più dura. Perché a fine agosto il cuore malato di Papo a soli dieci anni ha smesso di battere per sempre. Ma la sua voglia di vivere non può smettere di battere. Non esiste fine per le sue battute, i suoi sorrisi, la sua fantasia sfrenata. E Andrea, giorno dopo giorno, dolore dopo dolore, ha capito che qualunque cosa Papo stia facendo dall'altra parte dell’Infinito, è felice. È felice di sapere cosa succede qui giù, quanto sia difficile, ma quanto il suo approccio alla vita stia aiutando tutti. Quanto il suo ricordo spezzi il respiro, ma permetta ancora di sorridere nonostante tutto. Per questo Papo è e sarà sempre un supereroe alla guida di una rivoluzione d’amore, magari con il suo fedele destriero: un cammello con le corna. Le lettere che Andrea scrive a Papo hanno scatenato l’interesse e l’affetto della rete con oltre 30.000 condivisioni su Facebook sulla pagina Paposuperhero. La stampa e la televisione hanno parlato di questo fenomeno nato spontaneamente sul web. Ed ora ecco La rivoluzione d’amore, il romanzo ispirato alle lettere di Papo. Una storia vera che insegna ad amare la vita. Una storia che parla di un bambino che è andato via troppo presto ma la sua forza e la sua allegria non svaniranno mai. La storia di un padre che ha scelto le parole per avere per sempre suo figlio accanto e ridere ancora con lui.

Titolo: La sottile armonia degli opposti
Autore: Nicola Bolaffi
Pagine: 280
Prezzo: € 16.90
Uscita: 18 Maggio
Otto, calzoncini corti e scapole magre sotto la maglia a righe, adora le favole. Quelle che gli racconta suo padre quando lo accompagna a scuola. Perché con il potere della fantasia tutto è possibile, anche far felice sua madre che passa le giornate a letto, al buio, senza parlare con nessuno.
Greta è una bambina bellissima, per tutti e come una principessa. Ma lei vorrebbe solo un padre che la prenda in braccio, che venga a vedere le sue recite. Perché un padre non l’ha mai avuto.
Otto e Greta non possono che diventare due adolescenti pieni di domande senza risposta. I loro destini corrono su binari paralleli fino al momento in cui, in un istante che sembra infinito, si incontrano. Solo un istante, che però lascia il segno.
Ma per cambiare ci vuole coraggio. Il coraggio di credere che, come nelle favole, anche nella realtà l’impossibile accade e due metà possono fondersi in un tutto.

Titolo: Era te che cercavo
Autore: Pedro Chagas Freitas
Pagine: 240
Prezzo: € 16.40
Uscita: 25 Maggio
La pioggia si abbatte incessante sulla città nel caos dell’ora di punta. Incurante dei passanti che si affrettano a trovare riparo, Carlos sta scattando fotografie. Con un clic si appresta a catturare l’anima delle persone nell'irripetibilità di pochi istanti. All'improvviso, però, si accorge che nell'obiettivo c’è sempre lei. La donna che silenziosa lo segue ovunque come un’ombra scura. Lui ne è convinto. Perché da quando si è reso conto che il suo matrimonio è diventato una prigione, la sensazione di essere osservato da lontano non lo abbandona mai. E quando comincia a ricevere messaggi enigmatici che riecheggiano minacciosi nella sua testa, Carlos non ha più dubbi: deve trovare quella donna che gli ha sconvolto la vita. Ma la ricerca si rivelerà più complessa del previsto. Indizi fuorvianti lo porteranno a fare i conti con un passato che non credeva potesse tornare, costringendolo a una corsa contro il tempo.


Titolo: Non tornare indietro
Autore: Sophie Hannah
Pagine: 450
Prezzo: € 18.60
Uscita: 25 Maggio
A Spilling e una mattina come tutte le altre. Nicki sta portando i figli a scuola. Passando per Elmhirst Road, pero, si accorge che qualcosa non va. La polizia è arrivata in forza davanti a una villetta che conosce bene. Per paura di essere vista, fa una brusca inversione e scappa. Nella villa si è consumato l’omicidio del famoso opinionista Damon Blundy. Uniche tracce, un coltello e una strana scritta sul muro: «Non e meno morto». Le telecamere di sorveglianza non hanno registrato nulla di strano, tranne una macchina che si allontana bruscamente la mattina del ritrovamento del cadavere.
Non ci sono dubbi, è la macchina di Nicki. E ora Nicki è nei guai. Interrogata dalla polizia, non sa nulla sull'omicidio ma non può spiegare le sue motivazioni: rischierebbe di rivelare un segreto in grado di rovinare la sua vita per sempre. Perché si sente incastrata in un gioco più grande di lei.

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Riconoscimenti

Riconoscimenti