giovedì 15 novembre 2012

Yardım #1


Pulcini miei!!!!! Come state?
Era da un pò che mi frullava in testa un'ideuccia che vorrei proporvi.
Noi bloggers siamo tantissimi e ogni giorno diventiamo sempre di più. Alcuni sono attivi sempre, altri solo quando hanno tempo, altri ancora (sfortunatamente) seguono soltanto la moda del momento, alcuni addirittura si definiscono i pilastri del mondo del web. Tra questi casi poi si aprono a ventaglio altre categorie... Alcuni sono così attivi che dopo un pò ti confondono, Alcuni scrivono così tanto che annoiano, Alcuni sono qui solo per farsi vedere, Alcuni solo per poter poi ricevere libri gratis, Alcuni che sono qui da molto amano sentirsi un gradino più in alto, Alcuni sono qui solo per il piacere di esserci, Alcuni lo fanno per lavoro, Alcuni cercano di essere utili. Ultimamente però, per causa di alcune categorie, altre non sanno come muoversi e invece di prosperare, rimangono ferme.
Non punto il dito verso un blog in particolare, anche perchè non li conosco tutti ma proprio per alcuni di loro, con la frase "devi fare la gavetta", prosperano di seguaci relagando altri a due o tre amici.
Il concetto in se è ottimo, non si può partire a mille subito, il tutto va preso con calma e naturalezza ma come fare se non si conoscono le regole? Ebbene si, anche tra di noi non abbiamo regole e "trasgredire" sta diventando sempre più frequente. Un pò perchè alcuni non si pongono il problema di capire se è il caso o no di fare qualcosa, altri perchè proprio brancolano nel buio. Io per prima, nei miei primi mesi di vita, ho giracchiato di blog in blog senza avere un'idea precisa. Solo grazie a degli amici ho imparato a migliorarmi e ho compreso l'importanza di un "mentore".

La mia idea è quella di svelare queste misteriose regole e varie dritte su come diventare sempre meglio.
Non mi autoproclamo paladina del Web ma se qualcuno non incomincia, non si può migliorare! Anche io lo sto facendo, sto cercando di fare un passo alla volta con calma e cerco di migliorarmi sempre di più, ascoltando i consigli degli altri.

Questa Rubrica avrà una pagina propria suddivisa in due punti ("Regole di buona creanza" e "Domande") e verrà postata quando avrò abbastanza materiale. Tendenzialmente cercherò di non far passare troppo tra i vari post e cercherò di renderli cadenzati (Regola - Domanda - Regola - Domanda - Regola - Domanda...... ecc).
Quando sarà il giorno delle "Regole di buona creanza", prenderò in esame una regola e la spiegherò come secondo me deve essere tenuta a mente e seguita.
La volta dopo proporrò una "Domanda" e darò una risposta.
Se volete partecipare, avete due modi per farlo. Potete commentare il post oppure scrivermi a noemi.oneto90@gmail.com

Un'ultima precisazione. Ripeto che non mi sento migliore a nessuno. Faccio tutto questo (e credetemi, non è che sia così semplice) perchè sento troppe persone dire "eh ma non so come fare" o "ma cavolo, sei aperta da un mese e già pretendi il mondo!". Voglio provare a mettere fine a tutto questo o quantomeno a migliorare la vita a qualcuno.

REGOLA
Oggi quindi è giorno di regole. Vorrei partire dall'inizio e continuare con logica ma conoscendomi, non sarà così. Le metterò in ordine nella pagina, così almeno in qualche modo, sarò ordinata >.<

Rispetto
La nostra famiglia sicuramente ci ha insegnato il rispetto per gli altri ma, è un concetto che bisogna sempre ribadire (sfortunatamente). Il mondo è vario e quindi, capiterà di trovare qualcuno che non la pensa come noi.
Quando approdiamo in qualcosa di nuovo, bisogna sempre ricordarsi che c'è qualcuno con più esperienza di noi e che per "anzianità" ha diritti in più rispetto a noi giovani fanciulli. Questo non si guadagna in base all'età della persona ma al tempo passato nel web a fare queste cose.
Bisogna anche ricordarsi che il mondo è bello perchè è vario. Ci saranno sicuramente persone che non la pensano come noi ma questo non vuol dire che l'altro non capisca nulla. (piccola parentesi... ci sono opinioni e opinioni. Se una persona non la pensa come noi, ok. Se però tale persona, dice "questo libro mi fa schifo perchè è così e basta", non solo risulta essere immaturo visto che non riesce/vuole esprimere un'opinione in merito ma dimostra anche una volgarità che qui non è ammessa, visto che posso leggere tutti e bisogna mostrare un certo rispetto verso chi approda nel nostro spazio. Con queste persone io non mi ci mischio e sopratutto, le ignoro)
Inoltre, "Io non insulto te e tu non insulti me". Quando abbiamo precisato questo concetto, allora possiamo parlare tranquillamente, altrimenti, lasciamo perdere.
Una discussione sana ci sta bene ma un'insulto dietro l'altro, no. Lo dico perchè alcuni amici si sono lamentati di questo fatto. Ragazze/i che invece di sostenere il loro punto di vista in modo tranquillo, aggrediscono gli altri. No, non è così che si fa!
Comunque, senza entrare in scene allucinanti, ricordiamoci sempre che il rispetto verso gli altri è sacrosanto anche nella rete.

10 commenti:

  1. Brava tesorina mia stai facendo un ottimo lavoro!Concordo sulla questione del rispetto, ho visto partire di quegli insulti certe volte che mi hanno lasciata a bocca aperta e tu lo sai! In bocca al lupo per questo nuovo progetto!

    RispondiElimina
  2. Sai quanto ci tengo a questa rubrica... Speriamo vada tutto bene! ^^

    RispondiElimina
  3. condivido il tuo post perchè è importante ciò che hai scritto e che scriverai in proposito. brava!!

    RispondiElimina
  4. Eh si, il rispetto è la prima cosa, anche sul web! Brava Kedi :)

    RispondiElimina
  5. mmmmm stavo pensando... e se linkassi la rubrica sul blog? tipo metterei un banner con una mini spiegazione e il link su una delle colonne... che dici?

    RispondiElimina
  6. letto solo ora! mi piace molto questa rubrica e ti seguirò sicuramente :)

    RispondiElimina
  7. Concordo, il rispetto è importantissimo. Il mondo è bello perché è vario, ma rispetto per tutto e tutti sempre.
    Mi piace questa rubrica, la seguirò con molto piacere, per me che sono alle prima armi è davvero utile :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta!
      Certe volte bisogna proprio ripassare certe regole basilari ;)

      Elimina

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Ambassador

Ambassador

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *