lunedì 2 febbraio 2015

Tu, io e tutto il tempo del mondo

Titolo: Tu, io e tutto il tempo del mondo 
Autrice: Taylor Jenkins Reid 
Pagine: 323
Prezzo: 10€
Trama: Elsie è giovane, bella, vivace, e di mestiere fa la bibliotecaria. Ben è un ragazzo simpatico, arruffato, inconsapevolmente affascinante, fissato con i libri e con l'astronomia. A Capodanno, in una giornata insolitamente grigia per la luminosa Los Angeles, Elsie e Ben si incontrano per caso, parlano, ridono, si conoscono… e s'innamorano. Abbagliati dalla felicità di questo amore, fiduciosi e impazienti come solo a vent'anni si può essere – quando hai davanti a te tutto il tempo del mondo – decidono di sposarsi. All'improvviso, dopo soli sei mesi. Elsie adora quel ragazzo così vitale e innamorato di lei – il tipo che ti porta in macchina sulla statale per ore solo per farti sentire il profumo dell'oceano, o corrompe la commessa della gelateria in chiusura per un ultimo cono con panna. Quando è con lui Elsie è finalmente se stessa, e si sente migliore. Vuole davvero passare il resto della sua vita insieme a Ben, per fare con lui tutto, tutti i giorni: l'amore, la spesa, i bambini, il caffè. Elsie non può certo immaginare che il loro matrimonio durerà soltanto nove giorni, e che un incidente crudele e impensabile li strapperà l'uno all'altra. Né può immaginare, ora, che un giorno ritroverà la forza di credere in qualcosa, anche se Ben non c'è più. "Tu, io e tutto il tempo del mondo" è la storia di due ragazzi, di un matrimonio durato nove giorni, e di un amore che durerà per sempre. Un debutto straordinario, di cristallina bellezza e incredibilmente toccante.

Scarabocchio: Elise è una giovane ragazza che dalla vita non si aspetta chissà quali colpi di follia. Fa un lavoro che la soddisfa e non deve dipendere da nessuno, nemmeno da quei genitori che la volevano obbligare ad intraprendere una vita che non faceva per lei.
Proprio per questo, quando una sera piovosa va a prendere una pizza ed incontra un bel ragazzo, non si aspetterebbe mai qualcosa di diverso dal solito. 
Grazie a Ben, Elise vivrà sei mesi di puro piacere, fino al giorno in cui le verrà voglia di cereali alla frutta.

Lo ammetto, se fosse stato per me, non avrei mai preso questo libro. 
Sono molto sensibile su questi argomenti tristissimi e saper da subito che Ben morirà, mi atterra. Alla fine però l'ho letto perchè grazie all'iniziativa della Sperling (Un appuntamento al buio), me lo sono ritrovato tra le mani. 

Non è stato esattamente amore a prima vista.
La storia in se è veramente triste e in alcuni passaggi, mi sono arrabbiata veramente tanto. Viviamo le difficoltà attuali di Lei che ha perso il marito dopo nove giorni di matrimonio e in altri capitoli riviviamo la loro vita prima dell'incidente. 
Se il passato fa sorridere, il presente ti fa sperare di non vivere mai esperienze di quel genere.
Elise e Ben si sono sposati di nascosto, dopo solo sei mesi di fidanzamento e le rispettive famiglie, non sapevano nulla. Facendo così, chi poteva dire che Lei era veramente la moglie? Nessuno la conosceva... o se anche fosse stato vero, era di poco conto visto che, Lui non lo aveva detto a nessuno. Pensatevi in quella situazione.... state già piangendo la morte di una persona che avete amato e dovete anche dimostrare chi siete e sentirvi anche sminuire l'affetto solo perchè "stavate insieme da poco". Io, calandomi nei suoi panni, mi sono sentita male. Non sopporto il vittimismo di chi soffre, non sopporto le persone che pensano che il mondo si debba fermare solo perchè pensano che la loro vita sia finita ma non ho potuto non sentire il suo dolore ogni volta che qualcuno la sminuiva. 

Le parti del passato sono forse un pò insipide se messe al confronto del presente ma nascondono una dolcezza molto delicata.
Nel complesso ho amato questa lettura perchè secondo me, ci ricorda che basta un nulla per perdere chi si ama e che tergiversare troppo alcune volte è peggio. Molti, come Elise, pensano che le cose brutte capitino solo alle gente cattiva ma non è così. Questa è una storia che può capitare a tutti.

Ve la consiglio veramente... 

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *