venerdì 26 giugno 2015

Yardim #31

Recensioni o Pensieri?

Dio me ne scampi ma temo di avere un parere diverso da molti.
Per me, quando leggo un parere su un libro e va oltre le quattro righe, è una recensione. 
Che si parli di grammatica o struttura del libro, che si racconti delle proprie emozioni, va benissimo. Tutto fa brodo e proprio non capisco chi sostiene che per recensire, ci vuole una tecnica particolare. Vorrei ricordare che quasi tutti i blogger, sono solo dei lettori accaniti e che quindi, non sono dei critici. Certo, un commento pieno e ben sviluppato è molto più utile che qualcosa di stringato ma non è il nostro lavoro… Per non avere rogne però, io ho deciso di chiamare le mie recensioni “scarabocchi”. Lascio a voi quindi la scelta di chiamare i vostri pensieri come vi pare!

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)