venerdì 10 luglio 2015

Scritto nel sangue di Andrea Alfonso

Titolo: Scritto nel sangue 
Autore: Andrea Alfonso 
Pagine: 298
Prezzo: € 9.99
Trama: Regni di Alek: Gholan, la città con la luna nello stemma, è insanguinata da una serie di efferati delitti, compiuti da un misterioso individuo soprannominato “Il Massacratore”. Qui opera Dog che, servendosi dei suoi poteri ematici, compie numerosi furti su commissione con abilità e professionalità tipica di chi è avvezzo al mestiere. Il Capitano-Commissario Vorat, su disposizione reale, giunge in città per fermare questa scia di sangue oramai fuori controllo; la sua missione è una sola: catturare l’assassino, costi quel che costi. Durante uno dei suoi ultimi lavori, la strada del ladro s’incrocia con una delle vittime del Massacratore: per lui ora si tratterà di scappare da Vorat, dimostrare la sua estraneità agli omicidi e, contemporaneamente, scoprire chi e perché ha tentato di incastrarlo. In un mondo dove i continenti ruotano attorno a un gigantesco gorgo marino, il Maelstrom, si consumano le vicende di due personaggi, destinati a incrociare le proprie strade, per fronteggiare un turbine di sangue e morte. Chi è davvero il Massacratore? Cosa c’è dietro quella sua così inumana maschera?

Scarabocchio: Dog è un abile ladro, addestrato dalla sua Madrina acquisita. Il suo nuovo compito è quello di rubare dei documenti preziosi della famiglia Baxton ma quando sarà arrivato nella stanza della cassaforte, i documenti saranno l'ultimo dei suoi pensieri. Chi mai è riuscito a commettere quell'omicidio? Il famigerato Massacratore? Perchè sul cadavere c'è un biglietto per lui? Mentre si arrovella con quelle domande, dovrà fuggire da quella casa e dai suoi abitanti ma si ritroverà per le mani Lady Alyn che in breve tempo diventerà il suo lasciapassare per non morire. 
Le cose però non miglioreranno e Dog dovrà stare attento su più fronti. Il Massacratore lo segue e lo protegge e il Capitano-Commissario Vorat è sulle tracce di entrambi. 
Un susseguirsi di omicidi e dettagli messi uno in fila all'altro, porteranno tutti nello stesso punto a fronteggiare il massacro. Chi ne uscirà vivo? Ma sopratutto, ci saranno delle risposte? 

Mattatoio.
Questa è l'unica parola che mi viene in mente per descrivere al meglio il libro. 
Grazie al Massacratore, ci sono morti ogni due pagine e questo, per chi come me si diverte a leggere queste cose, vuol dire che il divertimento è assicurato. Chiariamoci, non è che ci goda come un riccio a leggere di interiora sparse sui muri ma... diciamo che se cerco un libro truculento, pretendo di leggere queste cose. 

Andrea Alfonso è alla sua prima esperienza libresca ma fatemelo dire, il suo talento è veramente tanto! 
Ho letto con trasporto questa storia, sperando segretamente che non finisse mai. Però poi sono arrivata alla fine e mi sono resa conto che non avrei la stoffa per investigare come Vorat ma qualcosa mi dice che comunque ci sarà un seguito. Lo spero e lo pretendo! 
Ci sono ancora molte domande a cui non ho saputo dare risposta, come per il passato di Dog. Chi erano i genitori? Come fa la sua Madrina ad averli incontrati? Perchè poi lui va via? Che problemi ha avuto con la Gilda?
Oppure per il Massacratore.... non posso dirvi le mie domande perchè rivelerei veramente troppo ma verso la fine, vediamo a sapere una cosuccia veramente stupefacente. Una cosa che ha aperto una diga di domande! Quindi ecco, esigo un secondo libro... 

Un misto tra un poliziesco ed uno splatter, con un pò di magia (o ematia se vogliamo fare i pignoli) e tanto mistero. 
Mi sono piaciute le ambientazioni descritte, la ruvidità dei personaggi, la non paura di far morire anche i buoni... insomma, si è forse capito che non ho trovato dei difetti e che mi è piaciuto? 

Beh, ve lo consiglio vivamente se siete amanti di queste letture.

2 commenti:

  1. Ho avuto modo di parlare con Andrea e si vede che ama scrivere e ci mette il cuore ^^ Uhh ti ho invitata qui: http://neversaybook.blogspot.it/2015/07/linky-party-new-blogs-new-friends.html

    RispondiElimina
  2. Questo libro deve essere davvero stupendo...
    sono una lettrice, molti complimenti per la grafica del blog!

    RispondiElimina

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Ambassador

Ambassador

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *