mercoledì 5 luglio 2017

Bossman

Titolo: Bossman
Autore: Vi Keeland
Pagine: 280
Prezzo: € 17.90
Uscita: 20 giugno
È durante il peggior appuntamento della sua vita che Reese incontra per la prima volta Chase Parker. Lei è nascosta nel corridoio del bagno di un ristorante e sta disperatamente chiamando la sua migliore amica perché la salvi da quella serata da incubo. Mentre lui, affascinante, brillante e sfacciato quel tanto che basta, sta ascoltando tutto. Dopo qualche battuta tagliente, i due tornano ai rispettivi tavoli. Reese è molto infastidita, eppure non può fare a meno di spiare di nascosto l'indisponente sconosciuto, seduto all'altro capo della sala. Quando improvvisamente lui si alza e si presenta al tavolo di Reese, è convinta che voglia smascherarla; invece, a sorpresa, lui si siede e, fingendosi un amico d'infanzia, si unisce a lei e al suo accompagnatore, che ancora non ha smesso di parlare della madre. D'un tratto la cena prende tutta un'altra piega. Ma, a fine serata, Reese è decisa comunque a ignorare l'interesse e l'attrazione verso l'intraprendente sconosciuto e a non rivederlo più. È convinta che sia un addio. In fondo, quante possibilità ci sono di imbattersi di nuovo in Chase Parker in una città di otto milioni di persone? Ma soprattutto... quante probabilità ci sono che lui finisca per essere il suo capo un mese dopo? La vita saprà sorprendere Reese con una tentazione irresistibile e una struggente prova d'amore. 
Negli stretti confini dell’ascensore, Chase si tenne a una distanza rispettabile, ma sufficiente perché sentissi il suo odore. Aveva un profumo incredibile, legnoso e pulito, cosa che mi fece riflettere… Probabilmente non si fa la doccia solo per andare a correre. Quindi quello è l’odore con cui si sveglia alla mattina? Dannazione. Per qualche strano motivo, ebbi una visione di Chase in mezzo ai boschi che tagliava una quercia. Indossava i jeans (con l’ultimo bottone aperto, naturalmente) e scarponi da lavoro, a torso nudo ovviamente.
Scarabocchio: Farvi un riassunto del libro, credo sia limitativo. 
Bossman è uno di quei libri che leggi con gli ormoni, perché non puoi fare altro. Divertente e malizioso, Vi Keeland ci regala una lettura perfetta per l'estate! 
(Sicuramente non fresca perché fidatevi, è veramente bollente la cosa)

Chase ha il pacchetto completo. 
Passionale in tutto quello che fa, ricco (è il fondatore dell'azienda che ha inventato una crema per depilarsi senza dolore!), divertente, attento ai dettagli (nel limite della fantascienza maschile), bellissimo e... dotato (si, proprio in quel senso!). Praticamente il prototipo dell'uomo perfetto perché pare non abbia nemmeno mezzo difetto. 
Reese invece, qualche scheletro nell'armadio lo possiede e per quanto cerchi di nasconderlo, qualcosa trapela. Però è una donna dall'apparente carattere forte, sicuramente non priva di umorismo e sopratutto, bella (ma non troppo)

Il loro primo incontro è al limite dell'assurdo e proprio perché è strampalato, fa ridere e alza le aspettative. 
Una coppia che scoppia ed il Karma fa si che i due, si incontrino nuovamente. 
Prima come vecchi compagni di classe, poi cugini di terzo grado ma non di sangue ed infine, al lavoro.  
Tra battute maliziose, desideri proibiti ed emozioni palpitanti, i due protagonisti ci svelano un lato più serio e allo stesso tempo, più fragile. 
Veniamo così a scoprire da dove nascono le nevrosi di Reese e chi era anni fa Chase. 
Non concentrarti su ciò che sarebbe stato. 
Concentrati su ciò che è.
Come in ogni romanzo ormonale che si rispetti, anche in questo caso c'è il drammone e per quanto sia un filo esagerato, nel contesto l'ho trovato giusto, quasi logico. 
La perfezione non esiste ed è facile perdersi quando ci si sente in colpa. 
Chase credeva di aver finalmente superato il passato, mentre Reese voleva finalmente superare le proprie paure. Quando la sfiga chiama... Eppure, tutto ciò dimostra che l'amore, quello sincero, sopravvive a tutto.

Ho anche riso tantissimo, mi sono emozionata con il lato protettivo (e geloso) di Chase ed ero così iperattiva che sarei anche andata a correre per darmi una calmata. Non che mi manchi qualcosa ma lui è effettivamente il sogno proibito di molte donne (anche il mio!).
Ho apprezzato alcuni dettagli, come il rapporto tra Reese ed il fratello. Il loro legame è speciale che fa sia sorridere che piangere. Molto toccante, molto molto bello. 

Bossman è stata una lettura consigliata e madò, come sono felice di essermi affidata a Cinzia!
L'ultima volta che mi sono sentita così, è stato con Mr Sbatticuore. 
Certi consigli, sanno risollevare una pessima giornata!

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Ambassador

Ambassador

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *