venerdì 24 luglio 2015

I due volti di nuova Delhi

Titolo: I due volti di nuova Delhi
Autore: Annarita Tranfici
Pagine: 12
Prezzo: € 0,80
Trama: Mani che si sfiorano e baci casti incapaci di nascondersi da sguardi perfidi e pericolosi. Desideri pressanti nel petto, spie di sentimenti a cui non è concesso veder brillare la luce del sole. Un fiore puro esposto alle intemperie, facile preda della gelosia e dell'invidia di cuori malati.

Una storia la cui dolcezza si perde in un pomeriggio come tanti che svela i volti di una Nuova Delhi con due anime; un lembo di terra in cui la sacralità confina con la perversione, in cui moralità e amoralità si intrecciano lasciando all'anima che si muove in questo teatro, tanta amarezza e rassegnazione.

Scarabocchio: Lo sapete, i racconti brevi non mi fanno impazzire perchè sono difficili. 
Sono per le storie più corpose, con tanti dettagli ed intrecci.... MA queste dodici pagine sono così toccanti che bastano. Non ne sarebbe servita nemmeno una in più ed una in meno sarebbe stata una tragedia. 
Tragedia come quello che ci viene raccontato. 

Ho poche parole per descrivere il dolore provato mentre leggevo. Parola dopo parola il mio battito si è affievolito fino a quasi fermarsi davanti alla brutalità del gesto. 

Una storia che va assolutamente letta e portata nel cuore.

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)