venerdì 18 dicembre 2015

FASHION LOVE - Anche le commesse sognano

Titolo: FASHION LOVE - Anche le commesse sognano
Autore: Sara J. Del Consile
Pagine: 296 
Prezzo: € 0.99
Trama: Mia è una giovane commessa milanese con una grande passione per la moda e un enorme sogno nel cassetto: trovare l'amore. 
Tra divertenti uscite a base di Cosmopolitan con i suoi migliori amici Gabri e Barbie, favolosi eventi di moda e il suo amato/odiato lavoro di commessa, Mia non smette mai di sognare ad occhi aperti e di fantasticare sul principe azzurro finchè un giorno il suo più grande sogno sembra realizzarsi. Diego, un affascinante ragazzo dall'aria misteriosa, arriva a Fashion Love, il negozio in cui lavora Mia. 
Ma sarà davvero lui il grande amore che sogna da sempre? 
E' entrato nella sua vita per caso, come la migliore delle occasioni che si presenta puntuale quando meno te l'aspetti e c'è una cosa che Mia sa perfettamente: nella città delle mille occasioni, solo una stupida può lasciarsene sfuggire una così allettante... e con due occhi così stupendi e un corpo da urlo! 
Una storia d'amore, amicizia e glamour da leggere tutta d'un fiato per scoprire che... 
in fondo c'è un po' di Mia in ognuna di noi, solo che a volte ce ne dimentichiamo... 

L'Autrice
Sara J. Del Consile è uno pseudonimo. 
Come la protagonista, anche l'autrice ha lavorato come commessa (il primo lavoro dei suoi vent'anni) e durante la pausa pomeridiana scriveva per passare il tempo. 
Dopo qualche mese ne è uscito questo romanzo, ben presto dimenticato dall'autrice, che nel frattempo ha cambiato lavoro e ha messo su famiglia. 
Dopo dieci anni, l'autrice ha pensato di pubblicarlo in formato ebook, solo per il gusto di vederlo pubblicato, apportando delle piccole modifiche per renderlo più attuale (all'epoca della stesura non esistevano Facebook, Instagram, WhatsApp e simili). Stupore e meraviglia quando ha scoperto che il romanzo ha iniziato a vendere parecchie copie al giorno e il suo piccolo sogno si è così trasformato in realtà. 

Scarabocchio: Fashion Love è un libro frizzante, spiritoso e un appello alla forza nel seguire i propri sogni. 

Mia è una commessa milanese e adora il suo lavoro. Sempre la prima a conoscere le tendenze modaiole, riesce a soddisfare ogni richiesta della clientela e anche quella del suo guardaroba. Con lei c'è sempre Barbie, sua migliore amica e coinquilina e Gabriele, gentiluomo gay fino al midollo. 
Un trio che scoppia fino all'arrivo di Diego, nuovo collega di Mia. Cosa nasconde però, quell'adone? 

Ho affrontato con piacere questa lettura perchè anche se è un genere che non amo alla follia, so che spesso riesco a passare delle ore piacevoli. 
Infatti, Fashion Love - Anche le commesse sognano è una lettura spensierata e frizzante, anche se un pò... isterica. Mia è l'apoteosi della ragazza che prenderei a scarpate sui denti ma solo perchè è fissata con la moda (cosa che io non sono assolutamente) e si fa prendere da pensieri deliranti praticamente ogni due secondi. Quando racconta della decisione degli specchi in bagno, già dal canto mio aveva superato il limite ed ero solo alle prime pagine... figuratevi poi, alla fine! 
Pregi e difetti vanno a braccetto. La lettura è frizzante e divertente ma se da un lato è bello così, dall'altro ho provato un pò di nervosismo per il fatto che sembrano tutti dei ragazzini... discorsi ironici e disavventure tragicomiche sono all'ordine del giorno ma tutto questo ridere mi ha fatto storcere un pò la bocca perchè quando ci sono situazioni sere, perdono credito. 

Comunque, una lettura consigliata e scorrevole! Saprei già a chi consigliarlo... 

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)