lunedì 18 aprile 2016

Forever

Titolo: Forever
Autore: Amy Engel
Pagine: 223
Prezzo: € 9.90 cartaceo - € 4.99
Trama: Dopo una guerra nucleare senza precedenti, la popolazione degli Stati Uniti è decimata.

Un piccolo gruppo di sopravvissuti entra in conflitto per decidere quale famiglia andrà al governo del nuovo mondo. Il clan dei Westfall perde lo scontro con quello dei Lattimer. Passano cinquant’anni e la comunità è ancora in pace, ma il prezzo è alto: ogni anno un rito assicura l’equilibrio forzato tra le famiglie e così una delle figlie dei perdenti deve andare in sposa a uno dei figli di quella vincente. Quest’anno, è il mio turno.

Il mio nome è Ivy Westfall, e la mia missione è semplice: uccidere il figlio del capo dei Lattimer, Bishop, il mio promesso sposo, e restituire il potere alla mia famiglia.

Ma Bishop sembra molto scaltro oppure non è il ragazzo spietato e senza cuore che mi avevano detto. Sembra anche essere l’unica persona in questo mondo che veramente mi capisce, ma non posso sottrarmi al destino, io sono l’unica che può riportare i Westfall al potere.

E perché questo accada, Bishop deve morire per mano mia...

Il mio nome è Ivy Westfall, e la mia missione è semplice: uccidere il mio promesso sposo...

Scarabocchio: A Febbraio ho fatto qualche giorno a Parigi e mentre bazzicavo in posti favolosi, ho trovato una libreria immensa e strepitosa. Tra i vari libri, mi ero innamorata di alcune edizioni, tra cui, The Ivy Series... ero però tornata a casa parecchio triste, pensando all'ennesima storia non tradotta, invece... eccomi qui, con la mia copia appena finita. 

Ivy deve sposarsi con il figlio dei Lattimer, coloro che hanno potere nel governo.
Non ci sono se e ma, quello è il suo dovere ma per anni è stata istruita a mentire, a mimetizzarsi il più possibile per un fine superiore. 
Ora, che è arrivato il suo momento, deve compiere il gran passo e non si tratta solo del matrimonio. Riuscirà a rimanere distaccata? Riuscirà a resiste all'affascinante e gentile Bishop?

Inizialmente la storia fa fatica ad ingranare.
Non è noiosa, anzi... solo che parte già in un momento di tumulto e ho dovuto prendermi del tempo per creare un contatto emotivo con i personaggi. 
Ivy è la classica ragazza che non riesce a mentire bene. Non sopporta le ingiustizie e reagisce istintivamente, prendendo in considerazione le reazioni solo in un secondo momento. Ora però si trova a dover recitare il ruolo di buona moglie con un ragazzo che non ha nemmeno mai visto e che soprattutto, era destinato alla sorelle a non a lei. 
Bishop infatti, non si è presentato all'equinozio con una scusa non meglio identificata e si è fatto direttamente inserire nell'anno in cui sarebbe arrivata Ivy. Perchè? Perchè tutti devono farsi andar bene uno sposo scelto da altri e lui, invece può scegliere? 
Comunque sia, si trovano ora uniti e devono destreggiarsi in una nuova routine. 

La storia gira intorno al segreto di Lei e alla relazione che pian piano crea con Lui, fino allo scadere del tempo prestabilito. Ivy aveva a disposizione tre mesi per recuperare delle informazioni essenziali e allo scoccare del tempo avrebbe dovuto eliminare i nemici. 

La storia d'amore dei due è così pillola e delicata che per molto tempo ho odiato Ivy e le sue paturnie. Comprensibili da un lato ma insomma... si è fatta scappare un'occasione d'oro. 
Ho storto un pò la bocca quando ha deciso di immolarsi perchè ancora non ne capisco il motivo ma confido in maggiori informazioni nel seguito che praticamente PRETENDO ADESSO. 

5 commenti:

  1. Ok mi hai convinta, è nella lista desideri. U_U
    Fede

    RispondiElimina
  2. che bella recensione mi credi se ti dico che ero un po indecisa se acquistarlo o meno XD ma mi hai convinto e lo inserisco in lita

    Ps: ti ho tagata qui http://themydiarysecret.blogspot.it/2016/06/la-vita-segreta-di-una-bookblogger.html :*

    RispondiElimina

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)