lunedì 19 settembre 2016

Siamo tutti in ordine

Titolo: Siamo tutti in ordine 
Autore: Daryl Gregory
Pagine: 166
Prezzo: € 16 ebook - € 4.99 ebook
Trama: Harrison dice di essere stato, un tempo, il Piccolo Eroe di Dunnsmouth, il Detective dei Mostri, ma ora che ha più di trent'anni passa la maggior parte del suo tempo a ingurgitare pillole senza mai dormire. Stan, a quanto pare, anni prima ha goduto di una certa notorietà dopo essere stato quasi divorato da un gruppo di cannibali. Barbara invece è ossessionata dai messaggi che l’Intagliatore le ha inciso sulle ossa e che non ha mai potuto leggere. Greta è una piromane patologica che dice di aver causato la morte di moltissime persone. E Martin? Martin nasconde lo sguardo dietro occhiali da sole che non toglie mai... Nessuno ha mai creduto fino in fondo a quello che raccontano, nessuno fatta eccezione per Jan Sayer, la psicoterapeuta che ha creato un gruppo di supporto per studiarne le terribili psicosi e monitorarne gli strani comportamenti. Insieme affrontano i nemici che popolano le loro menti e le fobie che invece li aspettano al varco nel mondo reale, in un viaggio nel lato più oscuro e pericoloso della psiche umana, verso mondi periferici, paralleli, spaventosi, dove è facile perdersi.

Scarabocchio: Cinque pazienti, una Dottoressa ed una stanza riservata a loro. 
Perché la Dottoressa Jan ha deciso di chiamare proprio loro e riunirli? Perché crede alle loro storie senza nemmeno un briciolo di cedimento? Perché poi, vuole creare un "gruppo di sostegno"? 

Non sapevo bene cosa aspettarmi da questa lettura. 
Inizialmente ero rimasta incuriosita dalla copertina e la trama mi aveva solo spinto a prendere una decisione. Qualcosa però mi diceva che sarebbe stata una lettura complicata anche se veloce. 

Veloce è stata veloce. In una giornata l'ho divorato ma l'intreccio della storia e delle cose non dette mi ha lasciato un senso di pienezza che nemmeno so spiegare.

Ogni personaggio è indispensabile alla storia anche se nelle prime pagine non si riesce bene a capire il perché del gruppo di sostegno.
Però, mentre i giorni passano, le cose cambiano ed i dettagli diventano sempre più chiari.

Darryl Gregory ci accompagna in un viaggio complesso dove il passato di ogni paziente è intrecciato all'altro ma ancora non lo sanno.
Barbara è un punto fondamentale di tutto questo mistero anche se alla fine, dovrà chiamarsi fuori dai giochi. Questa sua uscita però sarà il motore centrale per una nuova spinta verso il chiarimento di alcune cose... ma sicuramente serve a noi per capire che ci sarà anche un seguito!

Quasi duecento pagine per un viaggio pazzo ed affascinante che lascia qualcosa dentro... 

Nessun commento:

Posta un commento

“Ciò che è stato scritto senza passione verrà letto senza piacere”
(Samuel Johnson)

Goodreads

2017 Reading Challenge

Red Kedi has read 0 books toward her goal of 100 books.
hide

Red Kedi's bookshelf: read

Florence Foster Jenkins
liked it
tagged: cartaceo and case-editrici
Speciale oroscopo Natale
liked it
tagged: case-editrici
Suki-tte Ii na yo, Volume 14
it was amazing
tagged: cartaceo and manga
Suki-tte Ii na yo, Volume 13
it was amazing
tagged: cartaceo and manga

goodreads.com

Visualizzazioni totali

Riconoscimenti

Riconoscimenti

Advertising

Advertising

Contact Us

Nome

Email *

Messaggio *